Breaking News
© Getty Images

Inter-Juventus, Icardi: "C'è ancora chi pensa che non abbiamo le p...e"

Lo sfogo del capitano nerazzurro su 'Instagram' dopo l'impresa sfiorata in semifinale di Coppa Italia

INTER JUVENTUS ICARDI SFOGO / MILANO - Nel post-gara dello 'Juventus Stadium' i vertici dell'Inter avevano tuonato, criticando pesantemente la squadra per mancanza di cattiveria ed 'attributi'. La reazione però, è arrivata subito, inattesa quanto insperata. A tre giorni dal ko in campionato con la Juventus, i nerazzurri di Roberto Mancini sfiorano la clamorosa impresa di rimontare il 3-0 dell'andata portando la semifinale di ritorno di Coppa Italia fino ai rigori, dove la traversa di Rodrigo Palacio ed il gol decisivo di Leonardo Bonucci hanno regalato ai campioni d'Italia il pass per la finale.

Una prestazione incoraggiante, soprattutto dal punto di vista del carattere. E tramite il proprio profilo 'Instagram' lo sottolinea anche il capitano Mauro Icardi: "Complimenti a tutti, non ci sono parole per descrivere una serata del genere, abbiamo lottato, abbiamo fatto una partita indimenticabile e siamo rimasti a un passo dal fare la storia. Sapevamo che non era facile ribaltare un 3-0, ma come ho detto dal primo giorno, questo è un grandissimo gruppo ed oggi si è visto sul campo. E pensare che ancora c'è gente che pensa che questa squadra non ha le palle".

L.P.

Coppa Italia   Inter   Lazio
Coppa Italia, Inter-Lazio 1-2: Inzaghi vola in semifinale con Anderson e Biglia
Coppa Italia, Inter-Lazio 1-2: Inzaghi vola in semifinale con Anderson e Biglia
Biancocelesti avanti: affronteranno la vincente di Roma-Cesena
Coppa Italia   Genoa   Inter
Coppa Italia, Lazio-Genoa 4-2: poker biancoceleste. Ora c'è l'Inter ai quarti
Coppa Italia, Lazio-Genoa 4-2: poker biancoceleste. Ora c'è l'Inter ai quarti
La squadra di Inzaghi strappa il pass per i quarti di finale
Coppa Italia   Inter   Bologna
Coppa Italia, Inter-Bologna 3-2: successo ai supplementari, Candreva decisivo
Coppa Italia, Inter-Bologna 3-2: successo ai supplementari, Candreva decisivo
I nerazzurri accedono ai quarti di finale della competizione