Breaking News
© Getty Images

Inter, 'nonno' Palacio mette la freccia: da rincalzo a titolare

E' il più 'anziano' in rosa, ma nel 2016 sta impressionando per rendimento. E si candida per un posto dal 1' contro la Juventus

INTER PALACIO ATTACCO JUVENTUS / MILANO - Nuovo anno, nuovo contratto, nuovo Rodrigo Palacio. Smaltiti i problemi fisici che lo hanno frenato nelle ultime due stagioni, il 2016 ha rilanciato con forza l'argentino di Bahia Blanca che, a 34 anni compiuti, è il più 'anziano' nella rosa a disposizione del tecnico Roberto Mancini, ma sta lentamente scalando le gerarchia scalzando compagni ben più giovani. Sei presenze all'attivo da inizio gennaio ad ora, tre consecutive da titolare con Chievo, Verona e Fiorentina in cui è stato grande protagonista con due assist e tre ottime prestazioni prima della panchina con la Sampdoria. Ora c'è la Juventus: e mentre Jovetic e Ljajic restano indietro ed il nuovo arrivato Eder fatica a sbloccarsi, 'El Trenza' scalpita ed è pronto a prendersi il posto da titolare al fianco del capitano Mauro Icardi. C'era chi pensava al pensionamento, chi lo vedeva ai margini. Rodrigo Palacio ha risposto sul campo e, con la solita grinta, si sta trasformando da rincalzo di lusso a nuova arma fondamentale nella rincorsa Champions.

L.P.

Serie A   Inter  
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
Il tecnico sul brasiliano: "Si confronterà anche con la società"
Serie A   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Il tecnico nerazzurro ha incontrato i giornalisti in sala stampa
Serie A   Inter  
Inter, è caos: record negativo, tifosi furiosi e il mercato alle porte
Inter, è caos: record negativo, tifosi furiosi e il mercato alle porte
Solo due punti in otto partite. La curva contesta, Handanovic e Eder alzano i toni in tv