Breaking News
© Getty Images

Palermo, Zamparini: "Distorte le parole su Gilardino. Altri tre mesi da presidente"

Il patron rosanero ha chiarito il suo pensiero dell'attaccante

PALERMO ZAMPARINI GILARDINO PRESIDENTE / PALERMO - Interpretazioni distorte: Maurizio Zamparini chiarisce il suo pensiero su Alberto Gilardino dopo le dichiarazioni di ieri. A 'Il Giornale di Sicilia', il patron rosanero spiega: "Ho rilasciato parole esemplari per chiarezza ed era pro Gilardino. Se qualcuno distorce il pensiero o specula sulla mia età, non me ne frega. Se qualcuno costruisce a tavolino una polemica tra me ed Alberto sbaglia. A Roma gli ho parlato in disparte ribadendo la mia stima verso di lui e lui ha ribadito la volontà di continuare a fare bene qui". 

Zamparini prosegue: "Non è che sta stretto al Palermo, ma il contrario. Potrebbe puntare ancora a squadre con grandi obiettivi. Spero ci sia ancora posto per lui in Nazionale". Poi sul suo futuro, il patron rosanero spiega: "Fortunatamente sono gli ultimi tre mesi da presidente del Palermo. Anche ieri ho ricevuto possibili acquirenti".

B.D.S.

Serie A   Milan   Palermo
Milan-Palermo, Montella: "Reazione che volevo! Mai parlato con dirigenza". Sul closing...
Milan-Palermo, Montella: "Reazione che volevo! Mai parlato con dirigenza". Sul closing...
Il tecnico rossonero così: "Non so se sarà l'ultimo Milan di Berlusconi"
Serie A   Palermo   Roma
Serie A, Palermo-Roma 0-3: tris giallorosso, Spalletti rialza la testa
Serie A, Palermo-Roma 0-3: tris giallorosso, Spalletti rialza la testa
Dzeko e compagni ritorna al successo dopo tre sconfitte di fila
Serie A   Palermo   Roma
Palermo-Roma, Spalletti: "Ora siamo nel fango. Juve-Milan? Vorrei fare l'arbitro"
Palermo-Roma, Spalletti: "Ora siamo nel fango. Juve-Milan? Vorrei fare l'arbitro"
Il tecnico giallorosso presenta la sfida ai rosanero dopo le delusioni con Napoli e Lione