• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Estero > Pasquale Gallo su Cristian Molinaro

Pasquale Gallo su Cristian Molinaro

Il procuratore del terzino sinistro campano intervistato, in esclusiva, da Calciomercato.it


Cristian Molinaro, classe '83 (Getty Images)
Alessio Lento (Twitter: @lentuzzo)

27/07/2013 11:00

CALCIOMERCATO STOCCARDA RUSSIA MONACO BENFICA ESCLUSIVO AGENTE MOLINARO / ROMA - Dopo tre stagioni, potrebbe essere vicina alla conclusione l'esperienza di Cristian Molinaro allo Stoccarda. Il terzino è in scadenza di contratto nel 2014 e sono molte le voci di mercato che lo riguardano. "C'è la volontà di aprire un ciclo altrove da parte di Molinaro, in accordo con lo Stoccarda. Certo, dovranno essere rispettati dei parametri economici e tecnici per poterlo fare - le parole di Pasquale Gallo, agente di Molinaro, in esclusiva a Calciomercato.it - Cristian vuole un club che possibilmente disputi le coppe europee o comunque una vetrina importante per giocarsi tutte le carte in chiave Nazionale in vista del Mondiale della prossima estate. Solo se saranno soddisfatte tutte le parti in causa, potrà accadere tutto ciò". In passato, il 29enne calciatore ex Juventus, tra le altre, è stato accostato al Monaco di Ranieri (che lo ha già avuto alle sue dipendenze proprio in bianconero) e al Benfica: "Con i monegaschi ci sono stati dei contatti, poi hanno deciso di puntare su altri calciatori. Con i lusitani, invece, non ho mai avuto contatti diretti ma solo tramite intermediari". E nelle ultime ore si è parlato anche di ipotesi russe: "La Russian Premier League è una possibilità - spiega Gallo a Calciomercato.it - bisognerà vedere se il giocatore vorrà poi, eventualmente, affrontare un'esperienza in Russia. Vedremo, tutto è ancora in ballo. Di certo, in questo momento non si sta parlando di risoluzione contrattuale, è una notizia assolutamente falsa".




Commenta con Facebook