• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli, Benitez: "Io, l'eterno insoddisfatto. Voglio vincere e Higuain e' fortissimo&qu

Napoli, Benitez: "Io, l'eterno insoddisfatto. Voglio vincere e Higuain e' fortissimo"

Ecco le parole del tecnico spagnolo nella conferenza stampa che ha chiuso il ritiro di Dimaro



26/07/2013 12:56

NAPOLI CONFERENZA STAMPA BENITEZ / DIMARO - La conferenza stampa di Rafa Benitez chiude il ritiro precampionato a Dimaro del Napoli. Calciomercato.it ha seguito per voi le dichiarazioni dell'allenatore azzurro. Ecco le sue parole.

RITIRO - "E' stato un ritiro positivo. Sono stati 15 giorni fantastici con la gente che è stata incredibile. Ho firmato tantissimi autografi e ne dovrò firmare tanti altri".

HIGUAIN - "E' un giocatore fortissimo. Lo conosco molto bene e anche dallo staff del Real Madrid me ne hanno parlato molto bene. Sono sicuro che farà tanti gol. E' importante, ma conta di più la vittoria della squadra".

MODULO - "Se può cambiare con l'arrivo di Jackson Martinez? Per ora vediamo con i giocatori che abbiamo e valutiamo. Se dovremo cambiare in base alla partita lo faremo. La squadra ha una grande intelligenza tattica. Il modulo sarà il 4-2-3-1, poi se dovremo cambiare lo faremo".

OBIETTIVI - "Non mi piace guardare la Champions in tv. Voglio vincere. Se il presidente mi ha scelto vuol dire che ha fiducia. Noi lavoriamo al 100% per vincere ogni partita".

SCARAMANZIA - "Niente scaramanzia. Vogliamo vincere e dobbiamo fare di tutto per battere le altre squadre che sono molto forti come Inter, Fiorentina, Roma e Juventus".

SQUADRA - "Tutti mi seguono e vogliono seguirmi. Siamo solo all'inizio, ma tutti sanno cosa vogliamo. Manca ancora molto lavoro, ma siamo sulla strada giusta".

FUTURO - "Mi piace fare le cose bene ogni volta. Sono l'eterno insoddisfatto. Vediamo durante l'anno se con questo lavoro faremo bene o dovrò cambiare. Ci stiamo muovendo bene e sono sicuro che se resterò qui per 5 anni potrò far bene".

LIVERPOOL - "Tutte le squadre con cui ho vinto aveva un gruppo positivo come questo. Il Napoli somiglia al Liverpool, i tifosi hanno la stessa passione e lottano entrambi contro tutti".

GIOVANI - "Radosevic e Tutino si stanno comportando bene. Stanno lavorando tantissimo e devono continuare così. Hanno un futuro molto promettente davanti. Per me la Primavera dovrebbe giocare con il nostro stesso modulo in modo da prepararli alla prima squadra. Non è facile, ma vogliamo migliorare tutte le strutture giovanili".

ARMERO - "Ha qualità importanti, soprattutto in fase offensiva. Ha dei giocatori davanti, ma sa che la concorrenza sarà forte e potrà farcela".

JUVENTUS - "Vogliamo vincere contro di loro, ma non possiamo batterli e poi perdere contro tutte le piccole per cui lotteremo per vincere ogni partita".

L.P.

CLICCA QUI PER LEGGERE LE DICHIARAZIONI DI BENITEZ SUL MERCATO DEL NAPOLI




Commenta con Facebook