• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, Benitez: "Volevamo Julio Cesar, ma Reina e' una garanzia". E su

Calciomercato Napoli, Benitez: "Volevamo Julio Cesar, ma Reina e' una garanzia". E su Cavani...

Il tecnico spagnolo ha parlato nella conferenza stampa che ha chiuso il ritiro estivo


Rafa Benitez (Getty Images)
Lorenzo Polimanti

26/07/2013 11:54

CALCIOMERCATO NAPOLI BENITEZ / DIMARO - Si chiude con le parole di Rafa Benitez il ritiro estivo del Napoli. Il tecnico spagnolo, intervenuto in conferenza stampa, si è soffermato soprattutto sul mercato partenopeo, tema caldissimo in casa degli azzurri. Ecco le sue parole.

MERCATO - "L'idea del presidente è quella di fare una società sempre più forte tenendo d'occhio il bilancio. Dobbiamo migliorare la struttura della squadra anche a livello internazionale. Ogni giorno parliamo di mercato e siamo completamente d'accordo. Se abbiamo denaro da spendere è perché la società ha fatto un gran lavoro anche prima. Anche la cessione di Cavani è stata fatta per rendere la squadra forte anche il prossimo anno. Dobbiamo migliorare il settore giovanile per avere giovani di grande livello da far crescere. Il futuro del Napoli è positivo. Qualcosa manca ancora, ma stiamo lavorando e sono fiducioso".

DE SANCTIS - "
Ha fatto la sua scelta. Volevamo Julio Cesar, ma poi abbiamo visto che Reina era disponibile ed è una garanzia. Sono molto contento anche di Rafael che sta facendo benissimo. Gonalons? Non ne parlo".

ZUNIGA - "Io ci parlo e provo a capire cosa pensa. E' un giocatore forte. Stiamo lavorando per fare tutto il possibile e se si può andare avanti insieme ne sarei molto felice. A sinistra? Sì, a destra c'è Maggio che è importante per noi, mentre lui può fare entrambe le fasce".

CANNAVARO - "Sta lavorando bene ed è il nostro capitano. Dobbiamo migliorare la rosa per creare più competizione, ma ad ora lui sarebbe il titolare".

CLICCA QUI PER LEGGERE IL RESTO DELLE DICHIARAZIONI DI BENITEZ




Commenta con Facebook