• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Dragovic rifiuta la Dinamo Kiev: "Non conta solo il denaro"

Calciomercato Inter, Dragovic rifiuta la Dinamo Kiev: "Non conta solo il denaro"

Il difensore centrale austriaco e' da tempo nel mirino dei nerazzurri, che prima pero' devono cedere una pedina


Dragovic (Getty Images)
Stefano D'Alessio (@SDAlessio)

22/07/2013 08:20

CALCIOMERCATO INTER DRAGOVIC RANOCCHIA BASILEA DINAMO KIEV / MILANO - Alexandar Dragovic ha detto 'no' alla Dinamo Kiev e, pertanto, il suo nome torna prepotentemente di moda in casa Inter.

Il difensore austriaco del Basilea ha rispedito al mittente la proposta del club ucraino (9 milioni alla società e quinquennale da 2,2 a stagione al giocatore), come riporta questa mattina 'La Gazzetta dello Sport'. "La Dinamo è stata quella che mi ha cercato con più insistenza e ha messo sul tavolo cifre importanti, ma in questa fase della carriera ci sono cose che contano di più", ha spiegato il calciatore.

L'Inter, ora, si prepara per tornare alla carica: da tempo ha raggiunto l'accordo con società (8 milioni) e giocatore (1,1 milioni per 5 anni) ma per sferrare l'attacco decisivo attende di cedere una pedina: Chivu e Ranocchia i maggiori indiziati, con quest'ultimo in pole position. Napoli (ma ora è arrivato Raul Albiol), Milan e Zenit (scartata dal giocatore) sono le pretendenti più agguerrite per lui.




Commenta con Facebook