Breaking News
© Getty Images

Milan, Niang è il jolly che piace a Mihajlovic

Esterno, prima o seconda punta: il francese così a conquistato il tecnico rossonero

MILAN NIANG JOLLY MIHAJLOVIC / MILANO - Sinisa Mihajlovic ha il suo jolly: si chiama Mbaye Niang. Il francese ha conquistato la fiducia del tecnico rossonero a suon di buone prestazioni ma non solo. Tornato a Milano Niang è maturato, è cresciuto come uomo e come giocatore. Ha capito cosa vuol dire stare al Milan e farlo da protagonista. Anche il campo ora sta dando i suoi frutti perché le qualità si erano viste fin da subito. La sua duttilità sta consentendo a Mihajlovic di schierarlo in più ruoli con ottimi risultati. Nel derby ha fatto la seconda punta al fianco di Bacca ma è spesso stato schierato anche come esterno offensivo. All'occorrenza può fare anche la prima punta perché fisico e qualità non gli mancano. Adesso è diventato inamovibile in avanti e per togliergli il posto Balotelli dovrà sudare non poco. Non è escluso però che quando 'Super Mario' tornerà in forma possano giocare tutti e tre là davanti. Servirà sacrificio ma Niang ha dimostrato di mettersi al servizio della squadra, proprio come piace a Mihajlovic.

 

Mercato   Milan   Atalanta
Calciomercato Milan, arrivano le visite mediche di Kessié
Calciomercato Milan, arrivano le visite mediche di Kessié
Il centrocampista dell'Atalanta, cercato a lungo anche dalla Roma, ha scelto i rossoneri
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, Montella: "Donnarumma? Ho la sua firma..."
Calciomercato Milan, Montella: "Donnarumma? Ho la sua firma..."
Il tecnico rossonero: "Delofeu potrebbe tornare. Addio Totti emozionante"
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, Montella verso la firma. Addio per cinque
Calciomercato Milan, Montella verso la firma. Addio per cinque
L'allenatore rossonero vicino al rinnovo del contratto fino al 2019