Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Inter, UFFICIALE Eder: "Dopo anni di sacrifici sono in un grande club"

L'attaccante italo-brasiliano ha firmato un contratto fino al 2020

CALCIOMERCATO INTER UFFICIALE ACQUISTO EDER / MILANO - Dopo le visite mediche di questa mattina, si attendeva solo l'annuncio che ora è arrivato: Eder è un nuovo giocatore dell'Inter. A renderlo noto è lo stesso club nerazzurro attraverso una nota pubblicata sul proprio sito ufficiale dove sono presenti anche le prime parole del calciatore. Eccola di seguito:

F.C. Internazionale comunica ufficialmente l'arrivo di Citadin Martins Eder dall'U.C. Sampdoria in prestito biennale con diritto di riscatto condizionato. L'attaccante ha firmato un contratto con il club nerazzurro fino al 30 giugno 2020.

"Sono felicissimo di essere qui. Tanti anni di sacrificio nel mio lavoro mi hanno portato ad arrivare in un grande club come l'Inter", le prime parole di Eder al momento della firma.

Il CEO dell'Inter Michael Bolingbroke ha dato il benvenuto a Eder da parte di tutta la società: "Siamo contenti di accogliere Eder in squadra. È un giocatore con grandissime qualità ed esperienza internazionale. Darà una nuova dimensione al nostro gioco e sarà una soluzione in più per Roberto Mancini".

Il clun meneghino, inoltre, fa sapere che il calciatore verrà presentato in conferenza stampa oggi stesso, alle 17.30, presso la sala stampa del centro sportivo "Angelo Moratti" di Appiano Gentile.

D.G.

Mercato   Inter   Fiorentina
Calciomercato Inter, non solo Di Maria: sprint Bernardeschi
Calciomercato Inter, non solo Di Maria: sprint Bernardeschi
La maglia 10 è pronta per l'argentino, ma Spalletti vuole anche l'esterno della Fiorentina
Mercato   Juventus   Inter
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Il ds dei bianconeri ha incontrato l'agente Pablo Sabbag
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Conte conferma: "Resto al Chelsea"
Calciomercato Inter, Conte conferma: "Resto al Chelsea"
L'ex Ct chiude definitivamente la porta ai nerazzurri