• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Estero > Monaco, ESCLUSIVO Ranieri: "Il mercato e' lungo". Flavio Roma: "Non possiamo nasc

Monaco, ESCLUSIVO Ranieri: "Il mercato e' lungo". Flavio Roma: "Non possiamo nasconderci"

Il portiere con un passato nel Milan ha parlato in esclusiva ai nostri microfoni


Flavio Roma (Calciomercato.it)
dall'inviata Eleonora Trotta Twitter: @eleonora_trotta

07/07/2013 15:33

CALCIOMERCATO MONACO RANIERI / ROMA - Claudio Ranieri ha preferito non cambiare tradizione. Ad un mese dall'avvio della Ligue 1 e in attesa delle nuove stelle Falcao, Moutinho e Rodriguez, il tecnico romano ha scelto la tranquilla Roccaporena, a 6 km da Cascia, per inaugurare ufficialmente la nuova stagione. La piccola frazione tra i monti dell'Umbria, famosa per i suoi pellegrinaggi e per aver dato i natali a 'Santa Rita', è stata indicata ancora una volta dall'allenatore ex Inter come sede ideale per la fase iniziale estiva, conclusa ieri con un'amichevole contro la formazione locale. La seconda parte sarà in SuedTirol dal 10 al 20 luglio.

RITIRO - "Sono venuto qui con il Cagliari, la Fiorentina e il Chelsea. Amo questo posto per il suo clima perfetto di giorno, di notte ed incredibile tranquillità. Aiuta tantissimo la concentrazione e a fare gruppo - spiega in esclusiva a Calciomercato.it -. E il gruppo di quest'anno, del Monaco (al quale si è già aggregato Carvalho ndr), resta eccellente". E gli stessi giocatori intercettati  ai nostri microfoni come Flavio Roma e Andrea Raggi, hanno sottolineato l'ottimo feeling che si è creato con l'ex tecnico di Inter, Roma e Juventus: "Per me è un feedback importante, fondamentale direi. Signfica che si sta facendo un ottimo lavoro sul piano tecnico ed umano".

MERCATO MONACO - Il lavoro senza sosta continua anche per i dirigenti del Monaco: "Se mi aspetto altri colpi? Il mercato è ancora lungo, mancano ancora due mesi quindi sicuramente può succedere di tutto", la sua conclusione a Calciomercato.it.

                                                                     FLAVIO ROMA

Le pressioni sono così inevitabili. Il Monaco insieme al Psg è tra le 'Regine' di questo calciomercato, e ad un mese dall'avvio ufficiale della stagione (il 9 agosto è previsto l'esordio con il Bordeaux), anche l'altro italiano del gruppo Flavio Roma ha voluto mandare un messaggio molto chiaro ai propri tifosi:

OBIETTIVI - "Non possiamo più nasconderci - spiega a Calciomercato.it il portiere Flavio Roma, direttamente dal ritiro umbro -. Quest'anno dobbiamo sicuramente competere per lo scudetto e rientrare tra le big d'Europa. Dobbiamo ringraziare il nostro Presidente e la società per aver perfezionato degli incredibili acquisti".

NUOVI ARRIVI - E da lunedì verranno presentati le star Falcao, Moutinho e Rodriguez (ieri è stato annunciato anche Toulalan) mentre Carvalho si è già aggregato al gruppo in questi giorni 'italiani': "Non so dirti chi mi incuriosisce di più. Sicuramente c'è la voglia e il piacere di giocare con calciatori fantastici, con dei campioni di primissima fascia". Nell'amichevole di ieri contro la formazione locale, Roma ha già potuto testare - e promuovere - il feeling con Carvalho: "Ricky è un calciatore fantastico. Ha una grande esperienza e si è ambientato alla perfezione in pochissimo tempo". 

POSSIBILI RINFORZI - Non solo Abidal. Gli ultimi rumors di mercato riportano un Monaco sempre molto attivo sul mercato, in Europa e anche in Italia. Nel Bel Paese sono stati accostati al ricco club- ma per molti si tratta delle solite associazioni -Guarin, Marchisio, Boateng, Agazzi e Nainggolan: "Sono sicuro che se arriverà un acquisto dall'Italia, si tratterà di un grande giocatore - spiega Roma a Calciomercato.it -. Ranieri conosce molto bene il campionato italiano ma allo stesso tempo, per le sue esperienze, anche quello inglese e spagnolo". Nel frattempo il Psg ha risposto al colpo Falcao con il prossimo tesseramento di Cavani: "I presidenti delle società italiane dovrebbero ringraziare club come quello parigino e nostro. Grazie infatti agli accordi che vengono chiusi, le società che vendono possono investire poi pesantemente sul mercato".

FUTURO - Nessun dubbio infine sul futuro dell'ex rossonero, alla decima stagione con il Monaco. "Resto qui. Ho passato momenti brutti e belli. Ora sta arrivando un momento ancora più bello e competitivo".




Commenta con Facebook