• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > SPECIALE SERIE A: il valzer dei portieri

SPECIALE SERIE A: il valzer dei portieri

Squadra per squadra il mercato dei numeri uno


Michael Agazzi (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

04/07/2013 16:17

CALCIOMERCATO SERIE A ROMA NAPOLI UDINESE FIORENTINA/ ROMA- E' il caso di chiamarle 'porte girevole'. In Serie A infatti ogni estate si assiste ad un mercato nel mercato: quello dei portieri. Analizziamo ora squadra per squadra la situazione riguardante proprio gli estremi difensori.

ATALANTA- Pochi dubbi in casa orobica. Stefano Colantuono non ha dubbi, Andrea Consigli rimarrà il numero uno della squadra lombarda.

BOLOGNA- I felsinei sono alla ricerca del nuovo portiere titolare. Agliardi (come si legge in questa nostra esclusiva) potrebbe partire. Il favorito è Gianluca Curci che potrebbe tornare in rossoblu dalla Roma. L'alternativa è una grande ex, ovvero Emiliano Viviano che è in attesa di capire la sua destinazione.

CAGLIARI- Situazione calda anche in Sardegna. Agazzi saluterà quasi certamente. I candidati per sostituirlo sono Frison (in forza al Catania) e Benassi, che con ogni probabilità saluterà il Lecce e la Lega Pro.

CATANIA- In Sicilia nessun dubbio con Rolando Maran che punta tutto su Mariano Adujar, protagonista delle ultime stagioni.

CHIEVO VERONA- Il nuovo allenatore, Giuseppe Sannino, dovrebbe ripartire da Christian Puggioni. Il portiere ligure è stato protagonista della salvezza ed ha appena rinnovato il suo contratto.

FIORENTINA- Grandi manovre in casa viola. Con ogni probabilità il nuovo numero uno di Vincenzo Montella sarà Michael Agazzi. Dovrebbe salutare anche il brasiliano Neto, che piace a tante squadre.

GENOA- Fabio Liverani per ora non ha definito le gerarchie. Sebastien Frey è il titolare, ma attenzione a Mattia Perin rientrato dal prestito al Pescara.

INTER- Il vero top player di Walter Mazzarri è senza dubbio Samir Handanovic. La vera impresa sarà trattenerlo, viste le offerte da capogiro che arrivano soprattutto dalla Spagna.

JUVENTUS- In casa bianconera non ci sono questioni riguardanti il portiere. Gianluigi Buffon è il titolare ed il capitano. Dietro a lui il veterano Storari con Rubinho a fare il terzo, con probabile rinnovo in vista.

LAZIO- L'incredibile stagione di Federico Marchetti non lascia margine di pensiero: sarà lui la saracinesca del Petkovic-bis.

LIVORNO- La squadra neopromossa di Davide Nicola è alla ricerca di un numero uno. L'indiziato principale per difendere la porta amaranto è Francesco Bardi, gioiello dell'under-21 e dell'Inter.

MILAN- Christian Abbiati continuerà a difendere la porta rossonera. Più incerta la permanenza di Marco Amelia come secondo. Scalpita il brasiliano Gabriel.

NAPOLI- Nonostante l'esperienza e la lunga militanza in azzurro Morgan De Sanctis non può dormire sonni tranquilli. Rafa Benitez infatti ha chiesto ed otterrà (come si legge nella nostra esclusiva) il giovane fenomeno Rafael del Santos. A quel punto sarà dualismo per decidere le gerarchie.

PARMA- Nessun dubbio in casa ducale con Antonio Mirante che prosegue nella sua avventura parmigiana con progressi notevoli di anno in anno.

ROMA- Aria di cambiamento per la nuova Roma di Rudi Garcia. Stekelenburg si è già accasato al Fulham e Goicoechea è ai margini. Lobont ha rinnovato ma non sarà il titolare. I giallorossi pensano addirittura al doppio colpo: si segue Viviano (leggi la nostra esclusiva), senza tralasciare la pista che porta a Sorrentino. Piacciono anche Rafael e Julio Cesar.

SAMPDORIA- All'ombra della lanterna ci sono molti dubbi circa l'estremo difensore. Romero ha chiuso male la stagione e Da Costa non offre le giuste garanzie. Si deve ancora individuare il giusto profilo.

SASSUOLO- La matricola di Eusebio Di Francesco potrebbe non schierare il veterano Pomini come titolare. E' praticamente fatta per l'arrivo di Rosati dal Napoli anche se il sogno rimane Nicola Leali, portierino gioiello della Juventus.

TORINO- Il deferimento di Jean-François Gillet ha fatto scattare l'allarme. E' già arrivato Daniele Padelli, piacciono molto Sorrentino del Palermo e Neto della Fiorentina.

UDINESE- In Friuli si registra il brutto stop di Zeljko Brkic. I dirigenti bianconeri si tufferanno su Pegolo e Pelizzoli, entrambi in uscita dal Siena e dal Pescara.

VERONA- Andrea Mandorlini vuole un estremo difensore da affiancare al brasiliano Rafael, eroe della promozione. I nomi più caldi sono quelli di Neto della Fiorentina e Pegolo, ex di turno, dal Siena.

 

 

 

 




Commenta con Facebook