• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Udinese > Udinese, Pinzi va di corsa: "Ecco qual e' il nostro obiettivo"

Udinese, Pinzi va di corsa: "Ecco qual e' il nostro obiettivo"

Il centrocampista bianconero ha parlato al rientro dalle vacanze



03/07/2013 20:05

UDINESE PINZI INTERVISTA / UDINE - Primo giorno di lavoro per il centrocampista dell'Udinese Pinzi, che ha anticipato i suoi compagni di un giorno. Pinzi ha rilasciato un'intervista al canale tematico del club friulano: "Sono tornato un giorno prima, c'è tanta voglia di ricominciare, dopo esserci ricaricati durante le vacanze. Siamo pronti a faticare, perché sappiamo che ci aspetta un'annata dura. Vogliamo superare il preliminare e arrivare in Europa. Ma l'importante non è solo essere carichi; di più. E ho visto che i compagni lo sono. In questi casi anche solo un giorno in più di allenamento è fondamentale. Dobbiamo essere, ripeto, pronti, carichi e sul pezzo".

GIOVANI - "Questo è un aspetto molto stimolante per me. Fare da chioccia a questi ragazzi, soprattutto agli stranieri, che inizialmente sono un po' spaesati. Ma è un ruolo che ricopro con piacere, perché ho visto che i nuovi sono tutti bravi ragazzi, pronti a mettersi a completa disposizione del gruppo. E poi siamo anche agevolati dagli stranieri che sono qui da qualche anno e che hanno capito bene la mentalità del Friuli".

OBIETTIVO - Le pretendenti per l'Europa, si sa, sono più o meno sempre le stesse, anche se il mercato può cambiare gli scenari; un mercato che esplode tutto negli ultimi giorni. Noi, avendo un budget nettamente minore, partiamo dietro, ma saremo sempre pronti ad approfittare di qualsiasi mancanza, come abbiamo fatto l'anno scorso, quando ci siamo messi dietro squadre forti come Roma, Inter e Lazio. Dobbiamo essere umili e farci trovare pronti".

A.C.





Commenta con Facebook