Breaking News
© Getty Images

Udinese, Felipe: "Sognavo di nuovo l'Inter. Napoli superiore alla Juve"

Il difensore è tornato la scorsa estate in Friuli dopo la parentesi in nerazzurro

CALCIOMERCATO UDINESE FELIPE JUVENTUS / UDINE - Felipe si è rilanciato all'Udinese. Il ritorno in 'Friuli' ha ridato nuove certezze al difensore brasiliano: "Ho avuto tante difficoltà dal gennaio 2010, cioè quando lasciai l'Udinese per la Fiorentina - ha raccontato a 'La Gazzetta dello Sport' - Quando andò via Prandelli, il Ds Corvino mi disse che dovevo andarmene: lui urlava, ci fu un lungo braccio di ferro. Però il momento peggiore è stato quando ho lasciato Udine, Marino non mi faceva giocare. Poi, i guai di Parma. L'Inter? Quei quattro mesi mi hanno dato autostima, mi hanno fatto risentire calciatore e fatto capire che posso stare in una big. Grazie Mancini. In estate sognavo ancora l'Inter, poi la proposta di tornare ad Udine: Pozzo mi propose un contratto basso ma con degli incentivi, più gioco più guadagno".

UDINESE-JUVENTUS - "Colantuono mi chiede più attenzione e cattiveria, mi fa sentire un giocatore importante - ha aggiunto Felipe - Abbiamo sbagliato col Carpi: dopo Modena c'era tanta rabbia. Lo stadio nuovo? Che emozione, vederlo pieno sarà incredibile. La Juve purtroppo non è quella dell'andata. Hanno i singoli, son forti nei contrasti, hanno forza fisica e Bonucci è il nuovo regista. Ma per me comunque il Napoli è ancora più forte".

G.M.

Mercato   Juventus   Spagna
Calciomercato Juventus, Iniesta come Dani Alves?
Il centrocampista e capitano del Barcellona accostato nuovamente al club bianconero
Mercato   Juventus  
Calciomercato Juventus, UFFICIALE: riscattato Cuadrado
Il colombiano acquistato a titolo definitivo dal Chelsea
Mercato   Juventus   Milan
Calciomercato: Juve-Allegri, Milan-Musacchio. Inter: Conte o Spalletti
Le tre 'big' italiane stanno pensando già alle mosse estive