• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Confederations Cup, Brasile-Spagna 3-0: poker verdeoro, 'Furie Rosse' annichilite

Confederations Cup, Brasile-Spagna 3-0: poker verdeoro, 'Furie Rosse' annichilite

Una doppietta di Fred e la stoccata della stella Neymar umiliano la selezione campione del mondo


La sassata di Neymar (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

01/07/2013 01:47

CONFEDERATIONS CUP BRASILE-SPAGNA / RIO DE JANEIRO (Brasile) - La caduta dei Dei. Brasile in festa, Spagna umiliata. I 'campioni di tutto' tramortiti nel tempio del 'Maracanà' sotto i colpi di Neymar & soci: ultimo atto senza storia, il 3-0 finale parla chiaro. Doppietta per il 'pupillo' di Scolari Fred (capocannoniere insieme a Torres della competizione), oltre alla sassata della nuova stella del Barça, che nella notte di Rio de Janeiro non ha lasciato scampo ai futuri compagni blaugrana. Le 'Furie Rosse', che hanno fallito anche un rigore con Sergio Ramos, finiscono la sfida in dieci uomini per il rosso diretto nei confronti di Piquè. Per la 'Seleçao' si tratta del terzo trionfo di fila in Confederations Cup, il quarto complessivo della sua storia.


Brasile-Spagna 3-0
2' e 47' Fred; 44' Neymar




Commenta con Facebook