Breaking News
© Getty Images

Roma, Baldissoni: "Spalletti ha dimostrato di saper vincere qui. Garcia..."

Il Dg giallorosso: "I nonostri obiettivi non sono cambiati e non cambieranno

ROMA BALDISSONI SPALLETTI GARCIA/ ROMA - Il direttore generale dalla Roma Mauro Baldissoni, ha dato il suo personale benvenuto a Luciano Spalletti, il nuovo allenatore dei giallorossi tornato a guidare il club capitolino a quasi sette anni dal suo addio: "Un nuovo allenatore comporta un nuovo inizio e questo crea inevitabilmente un clima di rinnovato entusiasmo, ma quest’ultimo va poi legato alla responsabilità di fare bene e migliorare la situazione attuale - le parole di Baldissoni riportate dal sito ufficiale della Roma - Spalletti è indubbiamente un grande tecnico di fama internazionale. E’ un grande lavoratore, uno che insegna calcio con idee molto chiare sul modo di giocare. Oltre a questo lui ha già mostrato di saper vincere a Roma. Luciano conosce Roma e ha fatto vedere che è capace di essere vincente in questa piazza. E questo non è un fattore da sottovalutare quando si deve scegliere una persona che arriva a metà stagione con poco tempo a disposizione per fare bene. I nostri obiettivi come club non sono cambiati e non cambieranno, vogliamo una Roma che competa ai massimi livelli in campionato".

Chiusura dedicata a Rudi Garcia, tecnico che ha guidato la Roma dall'estate del 2013 ad oggi: "Garcia è un grande professionista e una grande persona, non è mai bello quando un progetto che è partito non arriva al termine come desiderato ma questo non cambia il senso della bella avventura che abbiamo vissuto insieme a lui. Noi tutti auguriamo a Rudi il meglio per il suo proseguo di carriera".

S.F.

Serie A   Roma  
Chievo-Roma, Spalletti: "Secondi? Facile parlare di fallimento"
Il tecnico giallorosso: "Così per chi è contro. E sono tanti"
Serie A   Juventus   Roma
Roma-Juve, ESCLUSIVO Torricelli: "Niente allarmi. Triplete, si può"
L'ex calciatore è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni
Serie A   Roma   Juventus
Roma-Juventus 3-1: i giallorossi si riprendono il secondo posto
Bianconeri ko e festa Scudetto rinviata a domenica prossima