Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Serie B, da Acquafresca a Guilherme: tutte le trattative di giornata

Ecco tutti gli affari caldi del campionato cadetto

CALCIOMERCATO SERIE B ACQUAFRESCA GUILHERME / ROMA- Sono settimane calde anche per il mercato Serie B. Tante le trattative nella serie cadetta in queste ore. Ecco i principali affari di oggi.

Attivissima la Salernitana che dopo aver ufficializzato il giovane Bagadur dalla Fiorentina ha trovato l'accordo col Bologna per Ceccarelli. Nel mirino c'è adesso un altro rossoblu: Robert Acquafresca. L'alternativa, come riporta il 'Corriere dello Sport', è Cocco. In uscita Franco e Trevisan. Il Pescara tratta Domizzi con Valoti e Sansovini verso l'addio. Il Bari spera di chiudere a breve l'affare Guilherme. Il mancino brasiliano ha lasciato lo Steaua e ora è vicino all'accordo con i pugliesi. Sempre in stand-by invece la trattativa col Napoli per Dezi.

Il Cagliari continua il pressing per Antonio Nocerino che dovrà però ridursi l'ingaggio. L'altra pista è quella di Cinelli, non convinto di lasciare Vicenza. Pasquato del Livorno piace a Cesena e Crotone. I bianconeri intanto hanno chiesto Maresca al Palermo. Il Lanciano cede De Silvestro al Pavia. Piace Beltrame mentre Crecco torna alla Lazio per essere girato al Modena. Infine lo Spezia tratta De Cenco con il Pordenone.

 

Mercato   Bologna   Sampdoria
Calciomercato Bologna, Destro in bilico: ecco i possibili sostituti
Calciomercato Bologna, Destro in bilico: ecco i possibili sostituti
Falcinelli, Budimir, Djordjevic e Paloschi sono i nomi finiti sul taccuino del ds dei rossoblu Riccardo Bigon
Mercato   Bologna   Inter
Inter-Bologna, Pioli: "Non bisogna mollare. Gagliardini come Tardelli"
Inter-Bologna, Pioli: "Non bisogna mollare. Gagliardini come Tardelli"
Il tecnico dei nerazzurri ha parlato al termine del match di 'San Siro'
Mercato   Bologna   Torino
Calciomercato Torino, Mihajlovic pensa a Poli per il centrocampo
Calciomercato Torino, Mihajlovic pensa a Poli per il centrocampo
Il tecnico dei granata conosce bene il giocatore per averlo allenato in rossonero