• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Calciomercato Lazio, ESCLUSIVO: Onazi rischia l'addio. Tra offerte e contratto, ecco cosa vuole

Calciomercato Lazio, ESCLUSIVO: Onazi rischia l'addio. Tra offerte e contratto, ecco cosa vuole

Il centrocampista nigeriano ha giocato diverse partite nella stagione appena conclusa


Ogenyi Eddy Onazi (Getty Images)
Matteo Torre (twitter: @torrelocchetta)

26/06/2013 13:31

CALCIOMERCATO LAZIO ESCLUSIVO ONAZI ADDIO / ROMA - E' il primo ragazzo della Primavera ad essersi affermato in prima squadra negli ultimi anni, Ogenyi Eddy Onazi. Il centrocampista nigeriano è reduce da una stagione sopra le righe, coronata dalle vittorie di Coppa d'Africa e Coppa Italia (in entrambi i casi da titolare). Indiscrezioni raccolte in esclusiva da Calciomercato.it, però, gettano nubi sul suo futuro a Formello.

Onazi ha firmato a fine 2012 il rinnovo fino al 2016. A cifre contenute, però: è tra i meno pagati della rosa, con un ingaggio al di sotto dei 200 mila euro. E da allora il suo valore di mercato ha spiccato il volo. Le sirene sono molte: dall'Inghilterra è emerso il nome dell'Everton, ma non è l'unica squadra estera e di Premier League ad essere sulle tracce del nigeriano.

C'è un lato positivo per la Lazio, però: Onazi stesso vorrebbe rifiutare le diverse offerte, seppur economicamente ben più profumate del suo attuale ingaggio. La sua volontà è chiara: vuole restare a Roma, in una squadra a cui si è affezionato e dove i tifosi lo considerano un beniamino. Ma alle cifre attuali sarà difficile trattenerlo: l'estate è lunga, e i tre anni di contratto non compensano una retribuzione minima. Se la Lazio dovesse proporgli un adeguamento, figlio e dell'ottima stagione e delle squadre che stanno bussando alla sua porta, Onazi sarebbe felice di sottoscriverlo. Altrimenti Formello rischierà di perdere una delle pedine attorno a cui si contava di costruire la Lazio dei prossimi anni.

 




Commenta con Facebook