• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Calciomercato Italia, da Boateng a Jovetic, ecco tutti i calciatori in uscita

Calciomercato Italia, da Boateng a Jovetic, ecco tutti i calciatori in uscita

Restano diversi i calciatori sul taccuino dei partenti


Alessandro Matri (Getty Images)
Hervé Sacchi

26/06/2013 12:44

CALCIOMERCATO GIOCATORI USCITA MATRI QUAGLIARELLA BOATENG OSVALDO JOVETIC / ROMA - Sotto traccia, tutti i direttori sportivi stanno lavorando assiduamente per definire il mercato estivo. Di soldi, come sempre, ne girano pochi. Prima di comprare è, dunque, necessario vendere. Tanti sono i giocatori sull'uscio, pronti a cambiare casacca per rilanciarsi o semplicemente per rimpinguare le casse societarie dell'attuale club in cui militano. Valigie pronte da una parte e contratti in mano dall'altra, ecco chi si prepara al trasferimento.

VIA VAI SULLA MILANO-TORINO - Con l'arrivo di Tevez, previsto in giornata all'aereoporto di Malpensa, il centro del mercato non può che essere la vicina Milano. Primo perché il Milan - dopo lo schiaffo morale per la mancata acquisizione dell'argentino - è atteso da una replica. Secondo, perché il club rossonero deve affrettare le cessioni per poter soddisfare il primo punto. Robinho e Boateng restano i principali nomi sull'uscio. Gli unici in grado di portar denaro nelle casse milaniste, senza possibili delusioni e rimpianti che, invece, generebbe il trasferimento di El Shaarawy. Milano potrebbe anche essere terra di approdo, nella fattispecie per Alessandro Matri. Lui è uno degli obiettivi di Allegri e, con il conseguente arrivo di Tevez a Torino, si avvia verso l'uscita. Alla barriera di Rondissone (Torino), potrebbe trovarsi anche Fabio Quagliarella, anche lui chiuso dal contemporaneo arrivo di Llorente e Tevez.

RALLENTAMENTI SULLE VIE CASSIA E AURELIA
- Il grande esodo della vacanze non è ancora iniziato, ma anche dalle parti di Roma c'è traffico in uscita. Per Marco Borriello, la strada verso Genova è ancora bloccata per via della buonuscita che il giocatore chiede al club giallorosso. Ostacoli economici anche per la permanenza di Matteo Brighi al Torino. I piemontesi chiedono alla Roma di sostenere parte dell'ingaggio come in passato, ma tale situazione non trova riscontri positivi nell'ambiente romanista. Più vicino a partire è, invece, Daniel Osvaldo che piace non poco in Inghilterra. La volontà del giocatore, tuttavia, gioca un ruolo primario nell'eventuale trasferimento.
C'è chi, invece, non è ancora sicuro di una sua effettiva permanenza. Le ultime testimonianze dicono che Taddei e Stankevicius rimarranno a Roma, rispettivamente sponda giallorossa e biancoceleste. Il loro futuro rimane comunque in bilico, come quello di David Pizarro alla Fiorentina. L'ultimo incontro fra l'agente del cileno e la dirigenza viola è stato positivo, ma non è così scontato che, di fronte ad una buona offerta economica, la società toscana possa decidere di privarsi del suo centrocampista. Attenzione anche alla posizione di Jovetic, altro giocatore che potrebbe partire nonostante l'acquisizione di Tevez da parte della Juventus. Marotta rimane in agguato, pronto a piazzare un altro colpo.




Commenta con Facebook