• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Calciomercato, tutte le trattative del 24 giugno

Calciomercato, tutte le trattative del 24 giugno

Calciomercato.it vi offre un riassunto delle principali trattative di giornata


Mattia De Sciglio (Getty Images)
Mattia Boscaro

24/06/2013 23:00

CALCIOMERCATO 24 GIUGNO / ROMA - Ecco il riassunto dei principali movimenti di mercato vissuti in giornata:

JUVENTUS - Domani giornata importante: Marotta attende novità da Manchester per Tevez ed intanto prova a chiudere per Ogbonna. L'ex Iaquinta medita il ritiro.

MILAN - Galliani annuncia l'incedibilità di Montolivo, prossimo capitano, e nel frattempo continua a lavorare per Honda. Per il futuro si cerca di blindare De Sciglio e il Santos allontana Robinho.

INTER - Sempre in stallo l'operazione Belfodil: Silvestre sembra sempre meno convinto del trasferimento al Parma.

NAPOLI - Ufficiale l'arrivo di Mertens: il belga firma per 5 anni. Sembrano arrivare offerte turche per Inler, ma il suo procuratore blocca tutte le voci. Continua il pressing su Callejon, ma il Real Madrid non cede.

FIORENTINA - La prima intervista al Bayern Monaco di Guardiola ha spezzato l'entusiasmo viola sul fronte Gomez. Ilicic resta sempre un obiettivo, ma non c'è ancora nulla di concreto.

ROMA - In porta continua la caccia a Julio Cesar, anche se la concorrenza non manca. Il ruolo però vede grande affollamento, con Diego Alves e Diego Lopez sempre in corsa.

ALTRE - Livorno scatenato: Spinelli non si nasconde e prepara diversi colpi per la prossima stagione. La Lazio studia le prossime mosse per Felipe Anderson, ma il Santos non sembra mollare. 

Potrete seguirci in tempo reale anche su Facebook!

E per non perdervi proprio nulla e farci domande di mercato seguiteci su Twitter!




Commenta con Facebook