• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Germania > Bayern Monaco, Rummenigge: "Guardiola? Gia' due anni fa..."

Bayern Monaco, Rummenigge: "Guardiola? Gia' due anni fa..."

Il presidente esecutivo dei bavaresi alla presentazione del nuovo tecnico: "E' il migliore al mondo"



24/06/2013 12:15

BAYERN MONACO RUMMENIGGE GUARDIOLA / MONACO DI BAVIERA (Germania) - "E' il migliore allenatore del mondo, per noi è un onore". Karl-Heinz Rummenigge benedice l'approdo al Bayern Monaco di Pep Guardiola, ufficialmente presentato questo lunedì dal club campione d'Europa. "Abbiamo lavorato molto per convincere Guardiola ad averlo qui con noi. Già due anni fa, durante un torneo estivo, parlammo con lui. Ha un legame speciale col Bayern e avevamo capito che era molto interessato a venire qui - ha dichiarato il presidente esecutivo dei bavaresi in conferenza stampa -. Negli anni scorsi ha dimostrato tutto il suo valore. Sia noi, che lui, che la città volevamo trovare quest'accordo. Siamo molto felici di esserci riusciti e siamo convinti che avrà un effetto positivo per la Bundesliga alzando ulteriormente il livello".

PRIVILEGIO - "Abbiamo appena vissuto una bellissima stagione e c'è un po' di pressione: ma il Bayern vive di questa pressione costantemente - ha proseguito Rummenigge -. Credo che poter lavorare con un uomo come Guardiola sia un privilegio. Sono convinto che vivremo un'altra stagione fantastica. Conta vincere i titoli e credo che il più complicato da vincere sia la Bundesliga. Il più bello? La Champions League. Il campionato è molto importante anche in ottica ranking. Attualmente siamo secondi, proprio dietro al Barcellona, che deve ringraziare Guardiola se è in quella posizione".


G.M.




Commenta con Facebook