Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Milan, Witsel possibile solo a giugno: il punto

Lo Zenit non vuole privarsi del belga a gennaio

CALCIOMERCATO MILAN WITSEL ZENIT/ MILANO - Secondo quanto rivelato da 'Telelombardia', a gennaio lo Zenit San Pietroburgo non ha intenzione di cedere Axel Witsel, centrocampista che la scorsa estate il Milan aveva cercato di acquistare fino all'ultimo giorno di mercato. La volontà del club russo è quella di non indebolirsi in vista dei prossimi impegni di Champions League (dove affronterà il Benfica agli ottavi) e vuole così trattenere il classe '89, a meno che non arrivi un' improbabile offerta di almeno 35 milioni di euro. Resta però un'ultima possibilità per arrivare a Witsel: lo Zenit infatti ha aperto alla possibilità di trattare sin da ora la cessione del giocatore, per cederlo però a giugno. Questa sarebbe l'unica strategia per il Milan per arrivare al centrocampista belga, anticipando così eventuali altre pretendenti che la prossima estate con ogni probabilità si faranno sentire con lo Zenit visto che mancherà appena un anno alla scadenza del suo contratto (30 giugno 2017).

Mercato   Milan   Roma
Calciomercato Milan, sogno Nainggolan: la situazione
Per il centrocampista belga della Roma bisogna battere una folta concorrenza
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, Tare: "Keita-Biglia? I matrimoni si fanno in due"
Il dirigente della Lazio ha parlato dei due calciatori accostati ai rossoneri
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, missione a Roma per Biglia e Keita
Fassone e Mirabelli incontreranno i dirigenti della Lazio