• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, De Laurentiis: "Il Manchester City non ha i soldi per Cavani"

Calciomercato Napoli, De Laurentiis: "Il Manchester City non ha i soldi per Cavani"

Ecco le parole del presidente partenopeo intervenuto durante la conferenza di presentazione di Rafael Benitez


Edinson Cavani (Getty Images)
Lorenzo Polimanti

21/06/2013 17:27

CALCIOMERCATO NAPOLI DE LAURENTIIS CAVANI / NAPOLI - Presente alla conferenza stampa di presentazione di Rafael Benitez, il presidente del club partenopeo Aurelio De Laurentiis non poteva non essere stuzzicato sul tema caldo di casa Napoli: il futuro di Edinson Cavani. Ecco le sue parole: "Cavani? Io credo che i giornali abbiano riportato in maniera non perfetta le sue dichiarazioni, ma è normale che riconosca il prestigio di società come Real Madrid, Barcellona o Bayern Monaco, è umano. Però ha un contratto per altri quattro anni con noi e ha pertanto un obbligo con questo club, anche se esiste la ben nota clausola rescissoria. Edinson sa che qui c'è un grande palcoscenico, qui sarà sempre la prima donna. Il Manchester City non ha i soldi per pagare Cavani. Lo sceicco ha detto che non spenderà mai 63 milioni di euro per lui. Chelsea? Non mi ha chiamato nessuno. Certe volte gli agenti ti preannunciano un'offerta di un club ma hanno parlato con qualcuno che ha parlato con qualcuno che ha detto che forse ci sarà un'offerta. L'unica squadra che ha fatto una proposta concreta è il Real Madrid".

DZEKO - Il numero uno degli azzurri, poi, si sofferma su Edin Dzeko, considerato uno dei possibili eredi del 'Matador': "Se lo valutiamo con una cifra verosimile, anche in considerazione del fatto che ha giocato raramente in questa stagione, ci interessa. Cavani segna da tre stagioni, di Dzeko, invece, ci ricordiamo cosa faceva prima. Non è quello che faceva tutti quei gol in Germania. Mettiamo caso che il City ci dà 63 milioni di euro per Cavani e noi gliene diamo 10-12 per Dzeko, va anche considerato se l'attaccante bosniaco abbia intenzione di venire qui".

REAL - Infine, De Laurentiis lancia una stoccata al Real Madrid: "Il club spagnolo si fonda su un azionariato popolare, che lo rifinanzia di anno in anno, perché non rispetta il FPF. Non so nei prossimi anni quanto sarà forte il Real finché non si adeguerà alle regole".




Commenta con Facebook