• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Confederations Cup, Nigeria-Uruguay 1-2: Forlan rilancia la 'Celeste'

Confederations Cup, Nigeria-Uruguay 1-2: Forlan rilancia la 'Celeste'

Un missile dell'ex interista punisce la nazionale africana. Nel primo tempo a segno Lugano e Obi Mikel


Ombre del partido (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

21/06/2013 01:56

CONFEDERATIONS CUP NIGERIA-URUGUAY / SALVADOR DE BAHIA (Brasile) - Forlan rilancia l'Uruguay. Notte magica per l'ex attaccante dell'Inter, che nel giorno delle 100 caps con la 'Celeste' ha trascinato l'undici di Tabarez verso un fondamentale successo contro la Nigeria. Finisce 2-1 a Salvador de Bahia: sudamericani avanti al 19' con capitan Lugano, ma riagguantati a 8' dall'intervallo dal'assolo di Obi Mikel. Ad inizio ripresa il sigillo decisivo di Forlan, che da posizione angolata trova il sette con un missile di sinistro. Ancora in ombra Cavani, troppo impreciso negli ultimi sedici metri. Adesso la qualificazione alle semifinali di Confederations Cup è più vicina per l'Uruguay, che nell'ultimo match del gruppo B incontrerà domenica la cenerentola Tahiti.


NIGERIA-URUGUAY 1-2
19' Lugano; 37' Obi Mikel (N); 51' Forlan


CLASSIFICA GRUPPO B: Spagna 6 punti; Uruguay e Nigeria 3; Tahiti 0.




Commenta con Facebook