Breaking News
© Getty Images

Argentina, Maxi Lopez: "Ecco perché Icardi non va in Nazionale. Messi e Mascherano..."

L'attaccante del Torino è tornato a parlare del bomber dell'Inter

ARGENTINA MAXI LOPEZ ICARDI / MaxiLopez torna a parlare. L'attaccante argentino del Torino fa chiarezza sulla foto, che lo ha immortalato allo 'Juventus Stadium' insieme a Mascherano e Messi. Il trio, che secondo molti, starebbe condizionando il ritorno in Nazionale di Icardi. L'ex Catania - intervistato da 'tycsports.com' - ha provato a fare chiarezza: "Io parlo poco e questo mi gioca contro - esordisce Lopez - Stavolta, però, devo uscire allo scoperto per chiarire la situazione, perché sono stati male i miei amici. Quella foto  ce l'avevamo solo io e lei. Nessun altro. È stato fatto tutto in malafede. Erano più di 10 anni che non parlavo né con Messi né con Mascherano".

ASSENZA DI ICARDI IN NAZIONALE - C'è un altro motivo per il quale Icardi non è nell'Albiceleste. Il mondo del calcio è geloso quando un giocatore ha una certa esposizione mediatica fuori dal campo. Il pallone ha delle regole e, quando uno sbaglia, paga. Nella vita è lo stesso. Mi piacerebbe farmi una chiacchierata in privato con lui. Non ne ho avuto la possibilità perché hanno messo i bambini in mezzo"

LIBRO - "Più volte mi è stato offerto di scrivere un libro. Immaginate tutto quello che ho fatto nella vita... "

M.S.

Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, con Perisic e Spalletti è già futuro
Calciomercato Inter, con Perisic e Spalletti è già futuro
La cessione del croato e l'arrivo del nuovo tecnico daranno il via alla rivoluzione
Mercato   Inter   Inghilterra
Calciomercato Inter, rispedita al mittente l'offerta di Mourinho
Calciomercato Inter, rispedita al mittente l'offerta di Mourinho
Il Manchester United mette sul piatto 45 milioni di euro, i nerazzurri ne chiedono però 55-60
Mercato   Inter   Fiorentina
Calciomercato Inter, non solo Di Maria: sprint Bernardeschi
Calciomercato Inter, non solo Di Maria: sprint Bernardeschi
La maglia 10 è pronta per l'argentino, ma Spalletti vuole anche l'esterno della Fiorentina