• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Genoa > Rolando Bianchi sul futuro

Rolando Bianchi sul futuro

L'ex attaccante di Torino, Lazio e Reggina - attualmente svincolato - in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it ha parlato anche dell'Under 21, impegnata stasera nella finale dell'Europeo


Rolando Bianchi (Getty Images)
Federico Scarponi

18/06/2013 16:30

CALCIOMERCATO ESCLUSIVO ROLANDO BIANCHI FUTURO E UNDER 21 / ROMA - Conclusa l'avventura col Torino, Rolando Bianchi è in attesa di decidere dove giocherà il prossimo anno. Tante le squadre che si sono interessate all'attaccante di Lovere, classe 1983, ma nessuna per il momento ha ancora sferrato l'affondo decisivo. Calciomercato.it l'ha intervistato in esclusiva per capire quale possa essere il suo futuro

"Ancora non so dove giocherò il prossimo anno - ha esordito Bianchi ai nostri microfoni - E' una scelta molto importante e voglio prendermi il tempo necessario per valutare con calma tutti gli aspetti che vanno tenuti in considerazione. Ora sono in vacanza e francamente ho un pochino staccato la spina e non ho idea di quando se ne potrà sapere di più. Genoa, Bologna ed Atalanta i club più interessati? Non posso che esserne lusingato e, sinceramente, tra queste squadre non ho una preferenza. Parliamo di grandissime piazze. Ho passato due anni pesanti per vari motivi e voglio tornare a divertirmi, perché per me il calcio è questo: divertimento".

Bianchi ha poi concluso rivolgendo un pensiero agli azzurrini, in campo stasera nella finalissima dell'Europeo di categoria contro la Spagna: "Seguirò e tiferò ovviamente per l'Under 21 questa sera e mi auguro segni Paloschino (Paloschi, ndr). Una vittoria sarebbe importantissima per l'Italia, sarebbe davvero una grande impresa".  




Commenta con Facebook