• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Moratti: "Nessun obbligo da Mazzarri. Big? Vedremo..."

Calciomercato Inter, Moratti: "Nessun obbligo da Mazzarri. Big? Vedremo..."

Il presidente nerazzurro si sofferma sulle prossime mosse dei nerazzurri: "Copriremo alcune necessita'"


Patron nerazzurro (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

15/06/2013 21:09

MERCATO INTER MORATTI / MILANO - Un'Inter chiamata al riscatto nella prossima stagione. I nerazzurri ripartiranno da Mazzarri per dimenticare il nono posto dell'ultimo campionato, con l'obiettivo di tornare a regalare delle soddisfazioni al presidente Massimo Moratti: "Abbiamo già una buona squadra che deve rendere di più rispetto a quanto fatto lo scorso anno - ha spiegato il patron interista durante la tradizionale festa organizzata dalla Curva Nord -. Si farà un mercato che coprirà le necessità che servono, bisogna fare molto meglio dell'anno scorso. Nainggolan e Isla per Mazzarri? Il nostro tecnico non ha nessun tipo di obbligo nei confronti dl alcun giocatore. Sulle cessioni illustre vedremo, per ora non abbiamo ancora avuto questo tipo di situazione - ha proseguito Moratti -. Non sono ancora arrivate delle offerte. Guarin? E' un ottimo giocatore e al Tottenham piace davvero. Il campionato? L'Inter parte sempre per vincere lo scudetto". Poi ai tifosi: "Ho apprezzato la protesta quando avete esposto lo striscione, è stata molto civile. Io avrei fatto di peggio. Siete stati fantastici anche in una stagione non bella. Avete dimostrato grande passione".




Commenta con Facebook