• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Mikkel Beck su Lucas Digne e Rudi Garcia

Mikkel Beck su Lucas Digne e Rudi Garcia

Calciomercato.it ha intervistato in esclusiva il rappresentante del giovane terzino sinistro


Lucas Digne (Getty Images)
Daniele Trecca (twitter: @danieletrecca)

14/06/2013 18:03

CALCIOMERCATO ROMA ESCLUSIVO AGENTE DIGNE/ ROMA - Da quando Rudi Garcia ha assunto l'incarico di allenatore della Roma, diversi suoi ex giocatori sono stati accostati alla compagine giallorossa. Dimitri Payet, Yohan Cabaye (ora al Newcastle, ma maturato proprio nel Lille dei miracoli) e Lucas Digne sono pedine che farebbero comodo ai dettami tattici del tecnico francese, ma è ancora presto per parlare di trattative in corso per questi calciatori. Anche per sapere qualcosa di più dei metodi di allenamento di Garcia, Calciomercato.it ha intervistato in esclusiva Mikkel Beck, agente di Digne.

"Conosco molto bene Walter Sabatini e Rudi Garcia - esordisce il procuratore del terzino sinistro 20enne - ma da quando Rudi è stato ufficializzato sulla panchina giallorossa non sono stato contattato. Credo sia un accostamento normale e naturale, visto che Lucas è cresciuto molto con questo allenatore. Lui ha un contratto ancora lungo con il Lille (2017, ndr), ed è felice lì. Ovviamente queste voci sui grandi club europei gli fanno piacere, perché vuol dire che è diventato un calciatore importante e riconosciuto, ma non si lascia distrarre da queste speculazioni e pensa solo al Mondiale Under 20 e al Lille. Offerta di 15 milioni di euro del Psg? Ribadisco che l'interesse di molte grandi squadre europee è normale, ma ci fermiamo lì, il resto è solo speculazione".

Prima di congedarlo, abbiamo chiesto all'agente FIFA un parere sul Rudi Garcia allenatore e uomo: "E' un tecnico eccezionale e molto preparato, che ha ottenuto risultati incredibili sulla panchina del Lille. Ritengo che possa avere successo anche in Italia. Sabatini ha fatto una scelta intelligente, ma anche Rudi perché sono convinto che possa fare bene in giallorosso. Al Lille ha saputo creare un mix perfetto tra giovani e giocatori di esperienza, nella consapevolezza che è difficile vincere solo con i giovani. Lucas ha un ottimo rapporto con lui, una stima professionale. E' felice di quanto ha imparato sotto la sua guida".




Commenta con Facebook