• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Calcio, classifica dei brand: Bayern Monaco primo, Milan nono, Juventus 13esima

Calcio, classifica dei brand: Bayern Monaco primo, Milan nono, Juventus 13esima

L'Italia piazza nella top 50 sette squadre, ma la somma del valore dei brand e' di poco superiore a quello del solo club tedesco


1 di 4
Bayern Monaco (Getty Images)
Bayern Campione d'Europa (Getty Images)
Dati Brand Finance
Dati Brand Finance per l'Italia
Santa Colella

10/06/2013 13:20

CALCIO VALORE BRAND: BAYERN PRIMO, MILAN NONO, JUVENTUS 13ESIMA / ROMA - Campione di Germania, vincitrice della coppa nazionale e della Champions League, ma non solo. Il Bayern Monaco svetta anche nella classifica stilata annualmente da 'Brand finance' sul valore dei brand dei club di calcio. Il marchio dei tedeschi, dopo il triplete, è balzato dai 786 milioni di dollari dell'anno scorso ai 860 milioni attuali, superando gli inglesi del Manchester United (837 milioni). Staccata rispetto alle prime due, c'è la coppia spagnola Real Madrid-Barcellona; i blancos a 621 milini di dollari, i blaugrana a 572. Poi un filotto di squadre di Premier League: Chelsea, Arsenal, Liverpool e Manchester City.

La prima delle italiane è il Milan, nono, con 263 milioni di dollari. Nella top ten anche il Borussia Dortmund con 260 milioni. La Juventus campione d'Italia recupera tre posizioni rispetto al 2012 e passa dal 16esimo al 13esimo posto; il suo brand attualmente vale 180 milioni di dollari, 29 in più di un'altra squadra italiana, l'Inter 15esima. Milan, Juventus e Inter non sono le sole italiane nella classifica dei primi cinquanta brand calcistici. Il Napoli dell'ultimo anno ha scalato un paio di posizioni in classifica, incrementando il valore del proprio marchio da 58 a 101 milioni di dollari, ponendosi un gradino sotto del primo club brasiliano della graduatoria, il Corinthians, stimato a 103 milioni.

Perde posizioni la Roma, ventottesima con un valore di marchio a 82 milioni di dollari. Chiudono la classifica, dietro a Stoke City, Bordeaux e West Bromwich Albion le altre due italiane della graduatoria: Fiorentina e Lazio. Il valore del brand dei due club é 52 milioni di dollari, i viola però sono stabili rispetto allo scorso anno alla posizione 49, i biancocelesti perdono invece due posti passando dal 48esimo alla 50esimo posto.
Infine, il Brasile piazza 5 squadre nella top 50, la Francia 4, la Germania 8, l'Italia 7, l'Olanda 2, il Portogallo una, la Spagna 5, la Turchia 3, l'Inghilterra ben 15. Un dato però fa riflettere: la somma dei valori dei brand delle sette squadre di Serie A è di 881 milioni di dollari, di poco inferiore a quello del solo Bayern Monaco...




Commenta con Facebook