• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Sunderland, Bramble: "Di Canio, tanti gravi errori. Ma su razzismo e fascismo vi dico..."

Sunderland, Bramble: "Di Canio, tanti gravi errori. Ma su razzismo e fascismo vi dico..."

Il difensore, svincolato dai 'Black Cats', ha espresso critiche ed elogi per l'allenatore italiano


Paolo Di Canio (Getty Images)

05/06/2013 16:31

SUNDERLAND BRAMBLE DI CANIO RAZZISMO FASCISMO / LONDRA (Inghilterra) - Titus Bramble traccia un bilancio delle prime settimane di Paolo Di Canio da allenatore del Sunderland. Il difensore, svincolato dai 'Black Cats', in un'intervista al 'Daily Telegraph' ha spiegato: "Non ho mai giocato per allenatori come Paolo Di Canio. E io ho giocato per alcuni dei migliori: Steve Bruce, Roberto Martinez, Sir Bobby Robson. Pensa di sapere tutto, ma ha tanto da imparare. E' un giovane allenatore che prova a imprimere il proprio marchio, ma nel farlo commette molti gravi errori. Ha preso di mira i calciatori che avrebbero lasciato il club per imporsi come capo. Tutti lo hanno trovato ridicolo, ma lui vuole fare il duro. Martella i giocatori davanti ai media senza aver detto loro una parola prima".

RAZZISMO E FASCISMO - "Tuttavia è un ottimo allenatore sul campo: ha una cura maniacale per i dettagli. Deve migliorare nei rapporti personali, ma come tecnico è valido. E non ho mai avuto l'impressione che fosse razzista: non dà importanza al colore della pelle. Sappiamo delle foto fasciste, col braccio teso ai tempi della Lazio, ma io non ho mai voluto avere pregiudizi, e lui non mi ha mai dato modo di pensare che fosse un razzista".

M.T.




Commenta con Facebook

.
.