• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, UFFICIALE: Allegri confermato. Le parole di Berlusconi

Calciomercato Milan, UFFICIALE: Allegri confermato. Le parole di Berlusconi

Telenovela chiusa: l'allenatore toscano allenera' il club rossonero anche nella prossima stagione


Allegri resta in sella (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

03/06/2013 00:07

MERCATO MILAN ALLEGRI BERLUSCONI / MILANO - Si chiude la 'telenovela' legata al futuro di Massimiliano Allegri. Con un lieto fine, a tinte rossonere, per il trainer toscano che rimarrà anche per la prossima stagione sulla panchina del Milan. Al termine di un lungo vertice - con cena annessa - tra lo stesso Allegri, l'Ad Galliani e il patron Berlusconi, è arrivato il via libera per la permanenza dell'allenatore a Milanello. A tavola si sarebbe parlato anche del possibile rinnovo di Allegri, attualmente in scadenza nel giugno 2014. Alla fine Galliani è stato accontentato: il primo dirigente milanista non ha mai indietreggiato infatti sulla riconferma del tecnico.

Queste le parole, rilasciate dopo la mezzanotte al sito ufficiale del club, da Silvio Berlusconi: "Abbiamo gioito insieme davanti a 'Milan Channel' per la vittoria della squadra Primavera che è approdata alle semifinali scudetto. Sono felice per l'andamento del settore giovanile rossonero che vede nelle finali anche le squadre Allievi e Giovanissimi Nazionali - il prologo del numero uno di Via Turati -. Con Galliani e Allegri abbiamo avuto una franca e cordiale discussione in cui si è rivisitata e analizzata la stagione passata e c'è stato un chiarimento su alcune cose. Si è trovato un accordo su diritti e doveri della Società verso l'allenatore e dell'allenatore verso la Società. Inoltre, si è parlato anche del tipo di gioco che il Milan dovrà praticare e sulla rosa della prossima squadra - ha proseguito Berlusconi -. Sono state anche tracciate le linee guida del prossimo mercato. Il rapporto con l'allenatore, che non si è mai interrotto, continua con fiducia e in assoluta e reciproca stima".

 

CLICCA QUI PER RIVIVERE TUTTA LA DIRETTA DEL VERTICE DI ARCORE




Commenta con Facebook