• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Altro > Nella Tela del Ragno: Ali Ahamada, molto piu' che una speranza

Nella Tela del Ragno: Ali Ahamada, molto piu' che una speranza

Il portiere del Tolosa e' protagonista del nostro appuntamento con la rubrica


Ali Ahamada (Getty Images)
Hervé Sacchi

31/05/2013 13:23

NELLA TELA DEL RAGNO ALI AHAMADA PORTIERE TOLOSA / ROMA - Riconoscere l'affidabilità di un portiere, non è cosa da tutti. Personalità e abilità tecnico-atletiche costituiscono i criteri di ricerca fondamentali, per capire se un portiere può diventare un campione. Il Tolosa ha saputo trovare il suo punto di riferimento tra i pali: Ali Ahamada.

CHI E' - Ali Ahamada nasce il 19 agosto 1991 a Martigues, non lontano da Marsiglia. Originario delle Isole Comore, il giovane Ahamada cresce calcisticamente nella squadra della sua città. Il Tolosa è la prima squadra ad interessarsi fortemente a lui. Nel 2009 si aggrega alla squadra B dei bianco-viola, inserita nel Championnat de France Amateur 2 de football (torneo equivalente alla nostra Serie D). Dopo un breve periodo di apprendistato, si aggrega alla prima squadra con la quale esordisce il 20 febbraio 2011. Da allora, fino al termine dell'annata, collezionerà ulteriori 7 presenze da titolare subendo solamente due reti. Nella stagione 2011/2012, in 38 gare di campionato incassa 34 gol ma in 19 occasioni tiene la porta completamente chiusa.
L'annata da poco conclusasi non è stata propriamente felice: in 36 partite, Ahamada ha subito 41 gol e in sole 13 partite ha tenuto la porta inviolata. Si è levato, tuttavia, una grande soddisfazione nel match contro il Rennes dello scorso 22 settembre: al 95', sotto 1-2, il portierone si fionda nell'area opposta e con un colpo di testa ha permesso di acciuffare il pari. Attualmente è titolare della Nazionale francese U21.

CARATTERISTICHE - E' un portiere che si sottolinea per il suo dinamismo. Le sue uscite sono frequenti anche se talvolta risultano eccessive (vedasi il gol subito da Pastore nel match contro il Psg). Un'eccezione, che non toglie i giusti meriti che questo portierone (1,89 m per 83 kg) si è guadagnato sul campo. La sua bravura viene sfoderata anche tra i pali. Spesso, infatti, mette in mostra la sua agilità rendendosi autore di interventi veramente importanti. Qualora trovasse preparatori di una certa esperienza e qualità, le sue caratteristiche potrebbero lievitare sensibilmente.

MERCATO - Il suo contratto con il Tolosa scade il 30 giugno del 2015. L'attuale vincolo non è così forte da permettere al Tolosa di resistere agli attacchi delle big francesi e, in generale, d'Europa. Rimanendo entro i confini territoriali, il Marsiglia ha chiesto informazioni. Un sondaggio che, tuttavia, verrebbe approfondito solo nel caso in cui Mandanda fosse ceduto.
Di Ahamada si è parlato anche in Italia. Qualche mese fa, prima del rinnovo di Christian Abbiati, il franco-comoriano è stato accostato al Milan. Nelle ultime settimane, tuttavia, il discorso non è stato approfondito. Il costo del cartellino del giocatore è valutato attorno ai 4 milioni.

LA SCHEDA

NOME: Ali

COGNOME: Ahamada

NAZIONALITA': Francia/Isole Comore

SQUADRA DI APPARTENENZA: Tolosa (Francia)

DATA DI NASCITA: 19 agosto 1991

ALTEZZA: 189 cm

PESO: 83 kg

RUOLO: Portiere

POSIZIONE: Portiere

PIEDE DI CALCIO
: Destro

VALORE APPROSSIMATIVO DI MERCATO: 4 milioni di euro   




Commenta con Facebook