• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Nazionale, Balotelli: "Odio la droga, solo bugie. Se tornassi dai pm..."

Nazionale, Balotelli: "Odio la droga, solo bugie. Se tornassi dai pm..."

L'attaccante dell'Italia si e' difeso dalle accuse di un pentito, emerse nel pomeriggio


Balotelli e Prandelli (Getty Images)
Matteo Torre (twitter: @torrelocchetta)

30/05/2013 21:00

NAZIONALE BALOTELLI ODIO DROGA BUGIE SCAMPIA / BOLOGNA - Mario Balotelli replica alle accuse di spaccio di droga. Dopo quanto dichiarato da un pentito (clicca qui per leggere la notizia), l'attaccante del Milan e dell'Italia ha dichiarato dal ritiro della Nazionale: "Ovviamente non c'entro niente, però non so come delle persone facciano a citarmi nei problemi di altri persone: non è una cosa normale, non si devono permettere. Smentisco assolutamente il fatto, io odio la droga, e il fatto che sia stato a Scampia è un altro discorso. Questa persona ha detto una bugia incredibile. Il mio tweet? All'inizio ridevo, poi pensandoci bene ho capito che non piaccio a tutti, ma non devono esagerare. Ho cancellato il tweet dopo un quarto d'ora, l'avevo già deciso. Io sto bene, la prendo come un insulto a me come uomo, non come calciatore. Sono sempre pronto a essere 'cattivo' in campo. C'è sempre gente gelosa e cattiva. Pentito di essere andato a Scampia? No, sono andato a fare un giro coi miei amici, non c'è stato niente di strano. Il mio avvocato e il Milan stanno già lavorando: i P.m. di Napoli mi hanno già sentito una volta. Mi hanno confermato che se sono andato là una volta è stato più per pubblicità che per altro, se dovessi andare una seconda volta sarebbe esagerato".




Commenta con Facebook