• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Flavio Ferraria sul futuro di Petkovic

Flavio Ferraria sul futuro di Petkovic

L'agente Fifa, amico del tecnico bosniaco, intervistato in esclusiva da Calciomercato.it


Vladimir Petkovic (Getty Images)
Federico Scarponi

28/05/2013 19:10

CALCIOMERCATO LAZIO ESCLUSIVO FERRARIA FUTURO PETKOVIC / ROMA - "Ho ancora un anno di contratto ma anche l'obbligo di discutere di quel che è andato bene, di quel che non è andato bene e di come si vuole costruire una Lazio più forte". Queste dichiarazioni di Vladimir Petkovic, all'indomani della vittoria nella finale di Coppa Italia contro la Roma, hanno destato qualche preoccupazione nel popolo biancoceleste circa il futuro del tecnico bosniaco.

Calciomercato.it ha parlato dell'ex trainer del Sion con un suo amico, l'agente Fifa Flavio Ferraria, che la scorsa estate lo propose al club bianconceleste.

"E' sotto gli occhi di tutti l'ottimo lavoro svolto da Petkovic quest'anno - ha sottolineato Ferraria in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it - E' stata una stagione eccezionale, specie se consideriamo la rosa a disposizione, la difficoltà derivanti dal fatto di giocare su più fronti, gli infortuni occorsi. Anche in Europa League il cammino sarebbe potuto essere diverso se non ci fossero stati certi errori arbitrali a condizionarlo. Il bilancio dunque è senza dubbio positivo e la storica vittoria nella finale di Coppa Italia contro la Roma, è stata la classica ciliegina sulla torta. Futuro? Come ha detto Vladimir, si vedranno con la società per fare il punto della situazione ma non ci sono dubbi che sarà ancora lui il tecnico della Lazio il prossimo anno. Nella stagione 2013/2014 ci sarà tanta carne da mettere al fuoco tra campionato, Europa League, Supercoppa e Coppa Italia". 


CLICCA QUI PER LEGGERE L'INTERVISTA ESCLUSIVA AL DS DEL SION MARCO DEGENNARO




Commenta con Facebook