• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Roberto Baronio su Finale Coppa Italia Roma-Lazio

Roberto Baronio su Finale Coppa Italia Roma-Lazio

L'ex centrocampista intervistato in esclusiva da Calciomercato.it a poche ore dalla stracittadina


Baronio (Getty Images)
Andrea Corti (twitter: @cortionline)

26/05/2013 13:02

FINALE COPPA ITALIA ROMA LAZIO ESCLUSIVO BARONIO / ROMA - Anche dopo aver appeso gli scarpini al chiodo, Roberto Baronio non ha cessato di guardare con attenzione alle vicende della Lazio. Intervistato in esclusiva da Calciomercato.it  - a margine dell'evento 'Il derby è di chi lo ama' andato in scena al 'Futbolclub' di Roma - l'ex centrocampista biancoceleste ha analizzato i temi del derby capitolino che deciderà la Coppa Italia: "Non c'è una favorita. E' ovvio che spero che vinca la Lazio ma il derby è una partita a sé. Poi, tralatro, questa è una finale di Coppa Italia con un trofeo in palio, quindi è una partita storica. Mi sembra che una stracittadina del genere si sia disputata soltanto a Milano negli anni '60. Speriamo che vada come deve andare".
 
FAVORITA -
"Non c'è una squadra che arriva meglio dell'altra. In un derby serve solo avere la concentrazione giusta e poi lottare fino al novantesimo e oltre perché può essere deciso anche nei minuti di recupero".

PROTAGONISTI - "A poter lasciare il segno sono in tanti. Le due squadre hanno grossi giocatori in rosa che possono risolvere la partita in qualsiasi momento. Spero che sia decisivo qualcuno della Lazio, come Klose, Mauri o Floccari, magari nel corso del match se non dovesse partire dall'inizio".

AMARCORD -
"Mi ricordo particolarmente il derby in cui segnò Castroman al 94' e finì 2-2. Ci fu un'esplosione di gioia incredibile nella Curva Nord. Speriamo possa riaccadere domani".




Commenta con Facebook