• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Estero > Mercato Monaco, Ranieri non molla: "Ho un contratto. Rybolovlev? Come Abramovich!". E su F

Mercato Monaco, Ranieri non molla: "Ho un contratto. Rybolovlev? Come Abramovich!". E su Falcao...

L'allenatore romano ha parlato del suo futuro e dei prossimi arrivi nel Principato


Claudio Ranieri (Getty Images)
Stefano D'Alessio (@SDAlessio)

22/05/2013 08:05

CALCIOMERCATO MONACO RANIERI RYBOLOVLEV FALCAO TEVEZ / ROMA - Claudio Ranieri, allenatore del Monaco neopromosso in Ligue 1, ha rilasciato una lunga intervista al 'Corriere dello Sport'. Queste le sue parole:

FUTURO - "Ho un contratto fino al 2015 e sto programmanado il mercato, il ritiro e tutto il resto in vista della prossima stagione. Nel calcio, però, tutto è il possibile".

MERCATO - "Abbiamo giovani interessanti. Un nome su tutti? Carrasco: è un esterno d'attacco, non ancora ventenne. Lo vogliono in Serie A ma lo terremo. Il presidente Rybolovlev? E' come Abramovich! Si è appassionato al calcio in questo ultimo anno. A gennaio abbiamo vinto 4-0 e lui è subito andato a comprare Lucas Ocampos. Falcao? Così dicono, ma finché non lo vedo a Montecarlo non sono sicuro dell'acquisto. Non c'è dubbio che sia un top mondiale. Se il presidente avesse potuto avrebbe preso anche Cristiano Ronaldo! Tevez ha detto che gli piacerebbe giocare nel Monaco e vuol dire che i giocatori credono nelle nostre ambizioni: il prossimo anno puntiamo ai primi tre posti. Vogliono acquistare tre o quattro giocatori forti, ma io spingo per averne di più".

MAZZARRI - "Ho letto che può andare all'Inter. Può essere la soluzione giusta: dove è andato ha sempre fatto bene. Con lui il Napoli il prossimo anno avrebbe lottato per lo Scudetto".

 

 




Commenta con Facebook