Breaking News
© Getty Images

Southampton, ESCLUSIVO agente Gabbiadini: "A Napoli siamo stati bene. Obiettivo Mondiale"

Il procuratore dell'attaccante dei 'Saints' intervistato, in esclusiva, da Calciomercato.it

GABBIADINI NAPOLI ITALIA SOUTHAMPTON - Manolo Gabbiadini è l'uomo copertina per quanto riguarda le news Inghilterra. La doppietta contro il Manchester United nella finale di EFL Cup non è, purtroppo, servita al suo Southampton per arrivare alla vittoria ma ha confermato lo straordinario momento del 25enne attaccante. Arrivato in Premier League lo scorso 31 gennaio, il prodotto del vivaio dell'Atalanta è andato in gol 5 volte in 3 partite: davvero un ottimo impatto nella nuova realtà. "In generale ce lo aspettavamo, perché le qualità di Manolo sono sotto gli occhi di tutti, ha sempre segnato e dunque la sua esplosione non è una grandissima sorpresa - le parole di Silvio Pagliari, agente di Gabbiadini, in esclusiva a Calciomercato.it - Certo, realizzare una doppietta a Wembley, che sarebbe stata tripletta se l'assistente non avesse valutato male la sua posizione ed annullato il suo gol, contro il Manchester United in una finale di Coppa di fronte ad 85 mila persone non capita tutti i giorni. Siamo contenti. Vive la sua nuova esperienza in Inghilterra con la massima serenità, con convinzione e determinazione, concentrato sul suo lavoro. Si è subito ambientato, con il mister, con lo staff e con tutti i compagni di squadra, non è difficile per lui farsi voler bene, sia in campo che fuori dal campo".

Southampton, agente Gabbiadini: "Napoli, bilancio positivo"

Gabbiadini, come già detto, ha lasciato il Napoli nella scorsa sessione di mercato. Un addio un po' sofferto, ma dovuto visto il poco spazio concesso al bergamasco dal tecnico Sarri nel corso della prima parte della stagione. "A Napoli siamo stati bene. Questa è la premessa e la cosa più importante - spiega Pagliari ai nostri microfoni - il bilancio dei due anni nel complesso è positivo, Manolo ha avuto l'opportunità di giocare e segnare in Europa League ed in Champions League con un club prestigioso davanti a tanti tifosi fantastici che gli hanno voluto bene ed ancora gliene vogliono. Da parte della società non è mancato nulla, il mister è un grande allenatore e ci sta che nel calcio le strade possano dividersi, capita a tutti. Ora auguriamo al Napoli di continuare a fare bene come nelle ultime stagioni".

L'obiettivo di Gabbiadini: l'Italia e il Mondiale 2018

Adesso il mirino di Gabbiadini è puntato sul Southampton e, di conseguenza, sulla Nazionale. Avendo la possibilità di giocare con continuità con la maglia dei 'Saints', il commissario dell'Italia Ventura avrà modo di vederlo all'opera e tenerlo in considerazione per il Mondiale in Russia del 2018. "Quello della Nazionale è un obiettivo prioritario, importante a prescindere, sia che si giochi nel Napoli che nel Southampton. Manolo vuole continuare a fare benissimo con lo scopo di essere tra i convocati per il prossimo Mondiale in Russia. In Nazionale c'è già, visto che è stato sempre chiamato, anche nelle ultime gare di qualificazione. La soluzione dell'Inghilterra e della Premier League serve per dare continuità a quanto già fatto vedere nel recente passato e per dimostrare di meritarsi la convocazione del CT", ha concluso Pagliari a Calciomercato.it.

 

esclusivo   Napoli   Olanda
Calciomercato, ESCLUSIVO agente ter Avest: "Napoli sarebbe il top"
Poldervaart, procuratore del terzino olandese del Twente, è intervenuto a Calciomercato.it
esclusivo   Napoli   Roma
Roma-Napoli, ESCLUSIVO Nela: "Spalletti ha fatto bene. Azzurri, stagione straordinaria"
Il doppio ex della sfida intervistato, in esclusiva, da Calciomercato.it