• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, caos Berlusconi su Allegri: la smentita della societa'

Calciomercato Milan, caos Berlusconi su Allegri: la smentita della societa'

Il patron rossonero non avrebbe rilasciato nessuna dichiarazione al 'Processo di Biscardi'


Silvio Berlusconi (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

20/05/2013 21:09

MERCATO MILAN BERLUSCONI / MILANO - Ore 23.10 - Nuovo capitolo della 'querelle' Milan-Biscardi. Il giornalista ha controreplicato al comunicato del Milan, rivendicando la lettera rilasciata alla propria trasmissione dal presidente rossonero Berlusconi: "Ho una registrazione telefonica che lo dimostra", ha chiosato Biscardi.

Ore 22.20 - 'Caos' Milan. Il club rossonero ha immediatamente smentito la 'presunta' nota rilasciata in serata dal patron Berlusconi alla trasmissione 'Il Processo di Biscardi': "Il Presidente Onorario Silvio Berlusconi comunica di non aver rilasciato, nella giornata odierna, nessun tipo di dichiarazione o di aver scritto alcuna lettera avente per oggetto il Milan", si legge sul sito ufficiale della società di Via Turati.

Ore 21.10 - Il futuro di Allegri è sempre più lontano dal Milan. Lo ha confermato indirettamente Silvio Berlusconi, patron dei rossoneri, in una lettera lasciata stasera al 'Processo di Biscardi' e resa nota durante la diretta dal noto giornalista: "Ci sarà un riassetto completo dei quadri tecnici - ha spiegato il numero uno di Via Turari -. Faremo una riorganizzazione societaria".

Berlusconi poi ha proseguito: "Dopo il disastroso girone d'andata ho convocato l'allenatore e la dirigenza e ho detto a tutti che questa situazione andava capovolta. Ho anche specificato che la squadra dovesse scendere in campo con un diverso sistema tattico. I risultati si sono subito visti, ad iniziare dalla rimonta contro il Napoli. Dalla zona retrocessione siamo saliti fino al terzo posto, conquistato ieri sul filo di lana".




Commenta con Facebook