• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, Trapattoni: "Verrei di sicuro. Ma Benitez ottima scelta"

Calciomercato Napoli, Trapattoni: "Verrei di sicuro. Ma Benitez ottima scelta"

Il Commissario tecnico dell'Irlanda ha parlato anche dell'addio di Mazzarri



20/05/2013 16:58

CALCIOMERCATO NAPOLI TRAPATTONI BENITEZ MAZZARRI / NAPOLI - Giovanni Trapattoni apre al Napoli, ma sa che difficilmente otterrà la panchina azzurra. Intervistato da 'Radio Kiss Kiss', il C.t. dell'Irlanda ha parlato di molti argomenti, a cominciare da un problema che affligge storicamente il nostro calcio: "In Italia non si creano cicli lunghi con gli allenatori perché il tifo è meno morbido rispetto ad altri Paesi. I giornali devono vendere e le critiche sono esasperate, in più i tifosi sono elettrici e passionali. Un problema culturale che coinvolge anche i presidenti: spesso e volentieri non mettono i soldi".

MAZZARRI - "A volte arriva un momento in cui noi allenatori diciamo che è giusto cambiare. Se la società mi vende un giocatore, ad esempio Cavani, è ovvio che rischio di bruciarmi, perciò non posso garantire i risultati ottenuti fino ad ora. Feci un discorso simile ad Agnelli: mi disse che non poteva prendere Paolo Rossi. Ma alla fine abbiamo vinto lo stesso".

BENITEZ - "Ha vinto tanto, ma nessuno è in grado di inventare nulla: non esiste allenatore con la bacchetta magica. Può essere un'ottima scelta, è esperto e capace. Prevedo le solite obiezioni: 'l'allenatore non conosce bene il nostro calcio', et similia".

FUTURO - "Io al Napoli? Ho avuto contatti in passato, ma vincevo altrove. Oggi sarei considerato superato, ma se De Laurentiis chiamasse verrei di sicuro. Anche se so che gli azzurri puntano su un altro grande tecnico".

M.T.




Commenta con Facebook