• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Atalanta > Atalanta-Chievo, Bonaventura: "Grazie Colantuono per avermi 'martellato'. Il mio ruolo

Atalanta-Chievo, Bonaventura: "Grazie Colantuono per avermi 'martellato'. Il mio ruolo preferito..."

Il talento dei bergamaschi ha parlato nel prepartita dell'ultima di Serie A



19/05/2013 14:27

ATALANTA CHIEVO BONAVENTURA CONVOCAZIONE RUOLO / BERGAMO - Giacomo Bonaventura chiude la stagione con la convocazione in Nazionale. Un risultato prestigioso, per il quale esterna la gioia ai microfoni di 'Sky Sport' nel prepartita di Atalanta-Chievo: "Più che emozionato, sono felice. La convocazione è un premio che mi ripaga dei sacrifici fatti in questi anni con questa maglia. Colantuono dice di avermi martellato ogni giorno? E' vero. E' anche merito suo se ho raggiunto questo livello. L'ho sempre ascoltato, lavorando a testa bassa. Mi distruggeva negli allenamenti, ma ho sempre cercato di dargli retta (ride, ndr). Ci sono tanti ostacoli da superare, specialmente da giovane calciatore, anche se i sacrifici veri sono altri: so che questo è un bel lavoro".

RUOLO - "Mi sono affezionato alla fascia, ma la lascerei volentieri (ride, ndr). Mi piace molto giocare dietro alla punta, posso spaziare di più. L'importante per me è giocare con continuità, anche se preferirei essere trequartista".

M.T.




Commenta con Facebook