• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Cagliari-Lazio, Petkovic: "Mi aspetto il massimo dai miei ragazzi, il resto e' una consegue

Cagliari-Lazio, Petkovic: "Mi aspetto il massimo dai miei ragazzi, il resto e' una conseguenza"

I capitolini devono vincere e sperare in buone notizie da Milano


Vladimir Petkovic (Getty Images)
Marco Di Federico

18/05/2013 11:48

CAGLIARI LAZIO COPPA ITALIA PETKOVIC / ROMA - Ancora una sfida con l'Udinese decisa sul filo di lana. Questa volta la Lazio si gioca il 5° posto che vuole dire Europa League senza aspettare la Coppa Italia. Per questo Petkovic pensa alla sfida contro il Cagliari come ad una gara fondamentale. "Si tratta di tre punti, che però possono valere un po' di più. Perchè potranno essere la conferma di una buona stagione. Non penso all'Inter, mi aspetto solo una cosa: avere il massimo dai miei ragazzi. Dopo, il resto è una conseguenza. - le parole del tecnico in conferenza stampa - Non c'è mai una partita semplice. Il Cagliari è da tempo che non vince in casa o a Triste, vorranno certamente mettersi in mostra. Noi, come sempre, dobbiamo rispettarli, ma dobbiamo anche guardare noi stessi cercando di vincere".

COPPA ITALIA "Non abbiamo mai pensato al derby. Ci siamo concentrati solo sul Cagliari. Vogliamo uscire a testa alta da questo campionato. Noi onoriamno ogni competizione. Abbiamo fatto benissimo in Europa e bene in Coppa Italia e Campionato. Vogliamo vincere anche domani".

ASSENTI "Non ho ancora un quadro completo su chi verrà convocato, chi giocherà, come giocheremo. Deciderò tutto domani. Sicuramente, non ci sarà Pereirinha come sarà assente Hernanes. Ederson e Mauri non sono al 100%, ma potrebbero essere fra quelli che verranno con noi a Trieste".

 




Commenta con Facebook