• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > FOTO - Ritiro Beckham, il Milan ringrazia lo 'Spice Boy'

FOTO - Ritiro Beckham, il Milan ringrazia lo 'Spice Boy'

La societa' rossonera commenta cosi' il ritiro del centrocampista inglese


Beckham (AC Milan)

16/05/2013 17:30

FOTO RITIRO BECKHAM MILAN/ ROMA - "Good luck Becks": anche il Milan celebra David Beckham nel giorno in cui ha deciso di lasciare il calcio giocato. La società rossonera, sul proprio sito web, ha diramato un comunicato ufficiale nel quale ringrazia il centrocampista inglese che per due volte, nel 2008 e nel 2009, ha indossato la maglia del Milan. "Lascia il calcio, e siamo felici lo stia facendo dopo aver vinto, un nostro grande tifoso. Due mezze stagioni con noi, David Beckham è sempre rimasto vicino, in contatto, con noi - si legge nel comunicato  Professionista impeccabile, ha esordito nel Milan nel Gennaio 2009 a Roma, in una sfida sul campo dei giallorossi terminata 2-2, e ci ha salutati nel Marzo 2010 per la rottura del tendine d'Achille contro il Chievo. Quella sera Beckham si è immolato: pur avendo nel cuore la partecipazione con l'Inghilterra ai Mondiali sudafricani, ha voluto uscire il prima possibile dal campo, nonostante l'infortunio, per consentire al Milan di riprendere gli attacchi che avrebbero portato i rossoneri in gol all'ultimo secondo con Clarence Seedorf in quel Milan-Chievo 1-0. Amico del Milan e dei Milanisti, Beckham era stato accolto con scetticismo e salutato con tutti gli onori. Due gol contro Bologna e Genoa (grande punizione a San Siro) e 29 presenze in tutto con la maglia del Milan, David ha aiutato il Milan ad ottenere due qualificazioni alla Champions League. Grazie di cuore e buona fortuna!".




Commenta con Facebook