• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Balotelli sul razzismo: "Al prossimo insulto esco dal campo. Mancini..."

Milan, Balotelli sul razzismo: "Al prossimo insulto esco dal campo. Mancini..."

L'attaccante rossonero parla dei 'buu' razzisti ricevuti dai tifosi della Roma


Balotelli (Getty Images)
Bruno De Santis (twitter: @Bruno_De_Santis)

15/05/2013 18:19

MILAN BALOTELLI RAZZISMO CORI / MILANO - "Ai prossimi cori razzisti esco dal campo": Mario Balotelli è stanco di finire nel mirino degli insulti dei tifosi delle squadre avversarie. I cori e la sospensione di Milan-Roma è da giorni al centro del dibattito calcistico e l'attaccante rossonero parla in un'intervista alla 'Cnn': "Ho sempre detto che se fosse successo in campo non avrei fatto nulla, ora ho cambiato idea. Se mi sarà rivolto un altro coro razzista, uscirò dal campo. Domenica ho parlato con Boateng e stavo per abbandonare il terreno di gioco, poi avrebbero potuto pensare che lo avevamo fatto perché stavamo avendo difficoltà nella partita e volevamo avere la vittoria per 3-0 e allora sono rimasto". Balotelli parla anche dell'esonero di Mancini: "Non è una vera sorpresa. Aveva una squadra forte, non so perché non ha vinto. Evidentemente c'erano anche dei problemi interni, ma io non lo so, sono qui".




Commenta con Facebook