• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Punto Premier League, risultati e classifica trentasettesima giornata

Punto Premier League, risultati e classifica trentasettesima giornata

Arsenal-Wigan di martedi' sara' decisiva per salvezza e corsa alla Champions League


Manchester United campione (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

13/05/2013 16:12

CALCIO RISULTATI CLASSIFICA TRENTASETTESIMA GIORNATA PREMIER LEAGUE MANCHESTER UNITED CHELSEA MANCHESTER CITY / LONDRA (Inghilterra)- La trentasettesima giornata della Premier League 2012/2013 è stata contraddistinta da molta malinconia. All' 'Old Trafford' di Manchester infatti lo United campione solleva (dopo aver battuto 2-1 lo Swansea) il trofeo davanti al proprio pubblico, ma le lacrime sono scese per salutare sir Alex Ferguson che lascia i 'Red Devils' dopo 27 anni da manager. Insieme a lui lascia il calcio giocato anche Paul Scholes, una colonna della squadra. Il Manchester City di Roberto Mancini era impegnato nella finale di FA Cup (persa contro la sorpresa Wigan) e recupererà martedì contro il Reading retrocesso. In quella data sarà giocata anche Arsenal-Wigan, decisiva per la classifica. In zona Champions League infatti il Chelsea di Rafa Benitez scatta verso il terzo posto (2-1 all'Aston Villa con Frank Lampard che diventa il più grande marcatore della storia dei 'Blues') ma il Tottenham di Andrè Villas-Boas non molla (2-1 allo Stoke City). I 'Gunners' di Wenger sono a due punti dagli 'Spurs' e sono sicuri almeno dell'Europa League. In coda Qpr (1-2 col Newcastle) e Reading sono già retrocesse. Il Wigan di Roberto Martinez perdendno martedì tornerebbe in Championship, mentre in caso di vittoria metterebbe pressione al Sunderland di Paolo Di Canio (1-1 col Southampton) ma anche ad Aston Villa, Fulham (1-3 col Liverpool) e allo stesso Southampton. Completano parzialmente la giornata il 2-0 dell'Everton sul West Ham ed il 4-0 del Norwich City sul Wba

RISULTATI

Aston Villa-Chelsea 1-2: 14' Benteke (A), 61' e 88' Lampard (C).

Stoke City-Tottenham 1-2: 3' Nzonzi (S), 20' Dempsey (T), 83' Adebayor (T).

Everton-West Ham 2-0: 6' e 60' Mirallas.

Fulham-Liverpool 1-3: 33' Berbatov (F), 36', 62' e 85' Sturridge (L).

Norwich City-Wba 4-0: 25' Snodgrass, 62' Holt, 65' aut. McAuley, 90' Howson.

Qpr-Newcastle 1-2: 11' Remy (Q), 18' Ben Arfa (N), 35' Gouffran (N).

Sunderland-Southampton 1-1: 68' Bardsley (Su), 76' Puncheon (So).

Manchester United-Swansea 2-1: 39' Hernandez (M), 49' Michu (S), 87' Ferdinand (M).

Arsenal-Wigan: da giocarsi il 14/05.

Reading-Manchester City: da giocarsi il 14/05.

CLASSIFICA

Manchester United 88, Manchester City 75*, Chelsea 72, Tottenham 69, Arsenal 67*, Everton 63, Liverpool 58, Wba 48, Swansea 46, West Ham 43, Stoke City 41, Newcastle 41, Southampton 40, Fulham 40, Aston Villa 40, Sunderladn 39, Wigan 35*, Reading 28, Qpr 25.

*: una partita in meno.




Commenta con Facebook