• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, Mazzarri spiazza De Laurentiis: il sostituto non c'e'. E spunta un ret

Calciomercato Napoli, Mazzarri spiazza De Laurentiis: il sostituto non c'e'. E spunta un retroscena...

Il presidente del club partenopeo e' alla ricerca del nuovo allenatore ma le alternative latitano


Walter Mazzarri (Getty Images)
Stefano D'Alessio (@SDAlessio)

13/05/2013 08:39

CALCIOMERCATO NAPOLI MAZZARRI DE LAURENTIIS GUIDOLIN PELLEGRINI MONTELLA / ROMA - "Grazie Mazzarri per i traguardi raggiunti": il messaggio di Aurelio De Laurentiis, al centro del campo nel prepartita di Napoli-Siena, è sembrato ai più un'ammissione: l'allenatore livornese saluterà Napoli a fine stagione.

'La Gazzetta dello Sport' getta benzina sul fuoco: il patron del Napoli avrebbe proposto all'allenatore di fare insieme il giro del campo a fine partita, al termine della quale si sarebbero visti in un hotel sul lungomare per firmare il rinnovo del contratto (due anni per un corrispettivo di 4 milioni di euro a stagione). Mazzarri ha risposto picche all'offerta di De Laurentiis, dandogli appuntamento tra due martedì, dopo l'ultima di campionato.

E come scrive 'Tuttosport' oggi in edicola, a Roma giurano che la prossima settimana ci sarà l'annuncio ufficiale. De Laurentiis, però, è rimasto spiazzato: tutti i nomi dei possibili sostituti stanno piano piano svanendo.

Vincenzo Montella ha giurato fedeltà alla Fiorentina, Manuel Pellegrini è promesso sposo del Manchester City, Massimiliano Allegri è vicino alla conferma al Milan. Resta in piedi la pista Francesco Guidolin, restìo a lasciare Udine ma al quale il ds Bigon rivolgerà una corte serrata nel corso di questa settimana.

 

 




Commenta con Facebook