• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Calcomercato Fiorentina, agente Ilicic: "Serie B? Lo escludo"

Calcomercato Fiorentina, agente Ilicic: "Serie B? Lo escludo"

Il procuratore Amir Ruznic ha parlato in giornata del futuro del suo assistito



10/05/2013 21:05

MERCATO FIORENTINA PALERMO AGENTE ILICIC / FIRENZE - Si parla con insistenza di un interessamento della Fiorentina per il Josip Ilicic. Ecco quanto dichiarato in giornata ai microfoni di 'violanews.com' da Amir Ruznic, procuratore del fantasista del Palermo: "E’ evidente che dovremo parlare con il Palermo, ma non è questo il momento adatto per farlo. Con il presidente Zamparini e col direttore sportivo Perinetti abbiamo stabilito che tutti i discorsi di mercato saranno fatti alla fine delle ultime due giornate di campionato, visto che il Palermo si gioca la salvezza. Oltretutto Ilicic è fisicamente e moralmente a pezzi in questo momento, sta dando tutto per cercare di ottenere la salvezza. L’eventuale serie B? È ovvio, c’è questa ipotesi ma non la prendiamo in considerazione, secondo me con 2 vittorie il Palermo può davvero salvarsi. In ogni caso Ilicic con la B non c’entra niente, ma questo lo sa anche il Palermo però non possiamo fare discorsi futuri se non conosciamo il presente. La Fiorentina? Stiamo parlando di un giocatore dalle immense qualità, quindi non sono sorpreso dell’interesse dei viola così come non sono sorpreso dell’interesse di altre società. Per ora non ho avuto contatti con Pradè e Macia, non so se hanno parlato direttamente col Palermo: può essere, noi aspettiamo però la fine del campionato e poi prenderemo una decisione".

LEGGI L'INTERVISTA DI CALCIOMERCATO.IT AL PRESIDENTE DEL PALERMO MAURIZIO ZAMPARINI

A.B.

 




Commenta con Facebook