• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Fantacalcio, trentasettesima giornata: ecco i consigli della redazione

Fantacalcio, trentasettesima giornata: ecco i consigli della redazione

Tutti i protagonisti della prossima giornata di campionato valutati partita per partita


Blerim Dzemaili (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

10/05/2013 15:29

CALCIO FANTACALCIO TRENTASETTESIMA GIORNATA SERIE A REDAZIONE BORSINO / ROMA- La Serie A torna in campo per la trentasettesima giornata, la penultima di questo campionato 2012/2013. Sabato alle 18 è in programma Juventus-Cagliari, dopo la quale ci sarà la premiazione alla squadra neo campione d'Italia. Alle 20:45 sarà il turno di Catania e Pescara. Domenica alle 12:30 sono in programma Chievo-Torino, Fiorentina-Palermo e Genoa-Inter. Tutte le altre gare alle 15 ad eccezione di Parma-Bologna alle 18 e Milan-Roma che sarà il posticipo delle 20:45.

JUVENTUS-CAGLIARI

Gara significativa, soprattutto per i padroni di casa. La Juventus di Antonio Conte infatti vuole vincere per avvicinare il record di Fabio Capello e presentarsi al meglio alla premiazione scudetto. Il Cagliari della coppia Pulga-Lopez è salvo e giocherà senza pressioni. Nei bianconeri consigliamo Isla (apparso in miglioramento), Marchisio e Matri. Evitate De Ceglie. La sorpresa può essere Giovinco. Tra i sardi affidatevi a Conti, Sau e Pinilla. Sconsigliamo Agazzi e Murru. Attenzione a Ibarbo, sempre pericoloso a gara in corso.

CATANIA-PESCARA

Match apparentemente senza storia. Il Catania di Rolando Maran vuole salutare il proprio pubblico con una vittoria mentre il Pescara di Cristian Bucchi è già retrocesso e le motivazioni sono azzerate. Negli etnei consigliamo Lodi, Bergessio e Gomez. Evitate Biagianti ed Izco (poco appetibile come terzino). La sorpresa può essere Barrientos. Tra i delfini affidatevi a Togni, Cascione e Sculli. Sconsigliamo Perin e Cosic. Attenzione alla rapidità di Di Francesco.

CHIEVO VERONA-TORINO

Partita che può dire molto in chiave salvezza. Il Chievo di Eugenio Corini è già salvo mentre il Torino di Giampiero Ventura non è ancora tranquillo. Nei clivensi consigliamo Rigoni, Stoian e Thereau. Evitate Cesar e Cofie. La sorpresa può essere Dramé con le sue discese. Tra i granata affidatevi a Cerci, Bianchi e Barreto. Sconsigliamo Glik e Brighi. Attenzione alla voglia di gol di Meggiorini.

FIORENTINA-PALERMO

Scontro molto importante per entrambe le compagini. La Fiorentina di Vincenzo Montella deve vincere per sperare ancora nel terzo posto. Il Palermo di Giuseppe Sannino con una sconfitta sarebbe matematicamente in Serie B. Nei viola consigliamo Rodriguez, Cuadrado e Borja Valero. Evitate Tomovic. La sorpresa può essere Jovetic, a secco da troppo tempo. Tra i rosanero affidatevi a Ilicic e Miccoli. Sconsigliamo Sorrentino e Aronica. Attenzione al buon momento di Hernandez.

GENOA-INTER

Altra gara decisiva per la salvezza. Il Genoa di Davide Ballardini con un successo sarebbe certo della permanenza in Serie A. L'Inter di Andrea Stramaccioni non concederà nulla. Nei grifoni consigliamo Bertolacci, Borriello e Floro Flores. Evitate Vargas e Cassani. La sorpresa può essere Marco Rigoni, anche a gara in corso. Tra i nerazzurri affidatevi a Kovacic, Guarin ed Alvarez. Sconsigliamo Handanovic e Schelotto. Attenzione al possibile impiego di Cassano.

LAZIO-SAMPDORIA

Match molto importante, soprattutto per i padroni di casa. La Lazio di Vladimir Petkovic deve vincere assolutamente per sperare nell'Europa League mentre la Sampdoria di Delio Rossi è aritmeticamente salva e potrebbe essere appagata. Nei biancocelesti consigliamo Hernanes, Floccari e Klose. Evitate Cana. La sorpresa può essere Candreva. Tra i blucerchiati affidatevi a Poli, Icardi ed Eder. Sconsigliamo Da Costa e Castellini. Attenzione al possibile impiego di Maxi Lopez.

NAPOLI-SIENA

Partita che vale come un testacoda. Il Napoli di Walter Mazzarri è matematicamente secondo mentre il Siena di Giuseppe Iachini ha più di un piede in Serie B. Nei partenopei consigliamo Dzemaili, Hamsik e Cavani. Evitate Rolando e Maggio. La sorpresa può essere Armero. Tra i senesi affidatevi a Vergassola, Sestu ed Emeghara. Sconsigliamo Pegolo e Terzi. Attenzione alla vivacità di Agra.

UDINESE-ATALANTA

Scontro interessante tra due belle realtà. L'Udinese di Francesco Guidolin insegue l'Europa League mentre l'Atalanta di Stefano Colantuono è salva e giocherà senza pressioni. Nei friulani consigliamo Muriel, Zielinski (anche se dovesse partire dalla panchina) e Di Natale. Evitate Badu. La sorpresa può essere Pereyra. Tra gli orobici affidatevi a Bonaventura, Moralez e Denis. Sconsigliamo Canini e Carmona. Attenzione alle incursioni di Giorgi.

PARMA-BOLOGNA

Derby emiliano tra due squadre appagate. Il Parma di Roberto Donadoni viene da due vittorie consecutive mentre il Bologna di Stefano Pioli è reduce da due pesanti ko. Nei ducali consigliamo Parolo, Biabiany ed Amauri. Evitate Coda e Valdes. La sorpresa può essere Belfodil. Tra i felsinei affidatevi a Taider, Diamanti e Gabbiadini. Sconsigliamo Stojanovic e Naldo. Attenzione a Moscardelli.

MILAN-ROMA

Big match della trentasettesima giornata che vale molto. Il Milan di Massimiliano Allegri con una vittoria sarebbe certo dei preliminari di Champions League mentre la Roma di Aurelio Andreazzoli deve vincere per sperare ancora nell'Europa League. Nei rossoneri consigliamo Flamini, Balotelli (anche se in dubbio) ed El Shaarawy. Evitate Nocerino. La sorpresa può essere Boateng. Tra i giallorossi affidatevi a Lamela, Totti e Osvaldo. Sconsigliamo Lobont e Burdisso. Attenzione agli inserimenti di Florenzi.

 

 




Commenta con Facebook