• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Altro > Nella Tela del Ragno: Fabian Schaer, c'e' la Juventus di mezzo?

Nella Tela del Ragno: Fabian Schaer, c'e' la Juventus di mezzo?

Il talentuoso centrale del Basilea e' sulla lista degli osservatori bianconeri


Fabian Schar (Getty Images)
Hervé Sacchi

10/05/2013 13:08

NELLA TELA DEL RAGNO FABIAN SCHAR JUVENTUS MERCATO BASILEA / ROMA - Non ci capita molto spesso di trattare i difensori. Per riconoscere le effettive qualità di un centrale bisogna considerare un lasso di tempo ampio, tale da restituire attendibilità. Siamo praticamente alla fine di una stagione e, dopo diversi mesi di analisi, possiamo garantire per Fabian Schär.

CHI E' - Fabian Schär nasce a il 20 dicembre 1991 a Wil, un piccolo comune nel cantone svizzero di San Gallo. Nella sua cittadina natale, inizia a calciare il pallone proprio in ambito locale, proprio con il Wil. Veste la maglia bianca in tutte le selezioni giovanili, fino ad arrivare in prima squadra. Il suo debutto da professionista risale al 29 novembre 2009, contro lo Stade Nyonnais. In quella stagione, furono solo due le presenze mentre l'anno successivo fu contrassegnato da una maggiore continuità. A spiccare, sono anche i numerosi gol che Fabian Schär mette a segno (almeno 5 a stagione). Da segnalare, certamente, quello realizzato da 60 metri il 1 ottobre 2011 contro l'Aarau. Nel corso della passata estate, Schär si è trasferito al Basilea. Diventa titolare al fianco di Aleksandar Dragovic, andando a completare uno dei pacchetti difensivi più talentuosi d'Europa. La scalata in Europa League, fermatasi alle semifinali perse contro il Chelsea, danno un perfetto riscontro in questi termini. Nell'attuale stagione, ha confermato di essere un uomo importante anche in fase realizzativa: sia in campionato che in Europa League, Schär ha messo a segno 4 reti in ciascuna competizione.

CARATTERISTICHE - Parliamo di un centrale fisico, ma piuttosto bravo anche con i piedi. Molto spesso, è lui a calciare i rigori. E' affidabile, anche se può migliorare ancora sul piano tattico. Resta il fatto che l'annata in Europa League gli ha garantito un surplus di esperienza da mettere a curriculum.
Il centrale del Basilea ha le qualità del difensore moderno, abile non solo nella fase di copertura ma anche in quella di impostazione. A ciò si aggiungono velocità di pensiero e buone intuizioni, che in partita possono essere decisive.

MERCATO - Se parli di difensori e di Basilea, il primo nome che si viene a pensare è quello del compagno Dragovic (per il quale l'Italia non sembra essere la prima scelta). Tuttavia, anche Fabian Schär dispone di una schiera di squadre interessate, inclusa la Juventus. I bianconeri hanno mobilitato alcuni osservatori, per monitorare la crescita di questo difensore che, comunque, piace anche in Germania e in Inghilterra, Tottenham su tutte. Tra le italiane, anche l'Inter lo ha seguito ma i nerazzurri sono maggiormente lontani in questo senso.
Attenzione alla valutazione del giocatore che, nel corso dei mesi, è cresciuta proporzionalmente. Vale un po' meno di Dragovic, ma la differenza non è alta. Siamo sui 5 milioni di euro, salvo aste.

LA SCHEDA

NOME: Fabian

COGNOME: Schär

NAZIONALITA': Svizzera

SQUADRA DI APPARTENENZA: Basilea (Svizzera)

DATA DI NASCITA: 20 dicembre 1991

ALTEZZA: 186 cm

PESO: 85 kg

RUOLO: Difensore

POSIZIONE: Centrale

PIEDE DI CALCIO: Destro

VALORE APPROSSIMATIVO DI MERCATO: 5 milioni di euro

 




Commenta con Facebook