• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Mercato Inter, Zanetti: "Nessun nome per sostituire Stramaccioni". E su Botta e Peruzzi...

Mercato Inter, Zanetti: "Nessun nome per sostituire Stramaccioni". E su Botta e Peruzzi...

Il capitano dei nerazzurri: "Voglio giocare ancora un altro anno"


Javier Zanetti (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

10/05/2013 12:31

 

CALCIOMERCATO INTER ZANETTI STRAMACCIONI BOTTA/ ROMA - Inter, futuro e calciomercato: questi gli argomenti pricnipali trattati da Javier Zanetti, in un'intervista rilasciata alla trasmissione radiofonica argentina 'Rock & Closs'. Il capitano nerazzurro, alle prese con l'infortunio, ha dichiarato di voler tornare in campo al più presto, svelando anche un retroscena legato al possibile ritorno all'Independiente.

STRAMACCIONI - "Non ci sono nomi per sostituire Stramaccioni sulla panchina dell'Inter - ha dichiarato Zanetti - il presidente ha dato fiducia a lui e al gruppo fino a fine stagione. Bielsa? Sì, è stato vicino all'Inter ma aveva già dato la sua parola all'Athletic Bilbao".

MERCATO - "Botta può ancora arrivare all'Inter: gli ho mandato un messaggio dopo l'infortunio. Peruzzi del Velez Sarsfield è un buon giocatore, merita di essere seguito. Balanta del River Plate? Non ne so nulla".

INDEPENDIENTE - "Il presidente Comparada mi ha chiesto di tornare all'Independiente, ma ho scelto di restare all'Inter. Adesso soffro come tifoso perché rischia la retrocessione".

FUTURO - "Compirò 40 anni ad agosto e voglio giocare almeno un'altra stagione. Mi sento molto legato all'Inter, resterò anche dopo il ritiro, magari da dirigente. Nazionale? Sabella ha una squadra che risponde bene: non devo partecipare al Mondiale ma se il ct ha bisogno di me, ci sono".

MOURINHO E SAMUEL - "Con Mourinho parlo spesso, ma non credo torni all'Inter, andrà da qualche altra parte. Samuel? E' uno dei migliori difensori che io abbia mai visto, potrebbe far bene al Boca Juniors".

 




Commenta con Facebook