• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, Tassotti sibillino: "Allegri? Presto chiarimenti. Non posso parlarne...&qu

Calciomercato Milan, Tassotti sibillino: "Allegri? Presto chiarimenti. Non posso parlarne..."

Il vice allenatore rossonero ha parlato anche della panchina riservata a El Shaarawy


Allegri e Tassotti (Getty Images)
Matteo Torre (twitter: @torrelocchetta)

08/05/2013 17:39

CALCIOMERCATO MILAN TASSOTTI ALLEGRI SHAARAWY / PESCARA - Mancano pochi minuti al fischio d'inizio di Pescara-Milan. Ai microfoni di 'Sky Sport24' è intervenuto Mauro Tassotti, vice allenatore rossonero: "Siamo concentrati sull'obiettivo importantissimo di qui a fine stagione. Mancano dieci giorni, poi si deciderà tutto. Non mi dà fastidio che si facciano diversi nomi per il dopo-Allegri: mi auguro che lui resti, è un bravissimo tecnico. Chi è contro la sua permanenza? Si fanno delle ipotesi, ma nella realtà non c'è nulla. Al momento nessuno è contro di lui, tra dieci giorni tutto sarà più chiaro a tutti. Ci saranno chiarimenti e verranno dette delle cose. Io non posso parlarne..."

EL SHAARAWY - "Tutti hanno meno energie rispetto a qualche tempo fa. Robinho per noi è importante, a destra vogliamo Niang perché altri giocatori sarebbero adattati. Abbiamo optato per il tridente. El Shaarawy via dal Milan? E' un momento così, Stephan non è nel suo momento migliore. Mi sembra normale che un 1992 possa partire dalla panchina".

FUTURO - "Il mio futuro non è molto importante, se non per me. Ora conta solo la partita col Pescara".




Commenta con Facebook