• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Torino-Juventus, razzismo Meggiorini-Pogba: ecco la decisione del Giudice sportivo

Torino-Juventus, razzismo Meggiorini-Pogba: ecco la decisione del Giudice sportivo

Il Giudice sportivo ha deciso di non adottare alcun provvedimento sanzionatorio


Torino-Juventus (Getty Images)
Matteo Torre (twitter: @torrelocchetta)

08/05/2013 15:09

TORINO JUVENTUS RAZZISMO MEGGIORINI POGBA / ROMA - E' arrivata la decisione definitiva del Giudice sportivo in merito al presunto episodio di razzismo tra Meggiorini e Pogba in Torino-Juventus. Il Giudice ha deliberato di non adottare alcun provvedimento sanzionatorio nei confronti del calciatore granata. Questo perché "il giudizio di colpevolezza non può fondarsi su materiale probatorio che consenta la prospettazione, sia pure meramente marginale, di ipotesi alternative": non vi è dunque certezza che Meggiorini abbia dato del "negro" a Pogba.

Il Giudice sportivo spiega nel documento ufficiale che sussiste "una palese contradditorietà" tra le varie versioni dell'episodio: Lichtsteiner ha confermato di aver sentito "c... di negro", ma Chiellini ha dichiarato di aver udito "pezzo di negro". Diverse le versioni, con i calciatori del Torino che hanno preso le parti del loro compagno. Si conclude tutto con un nulla di fatto: la colpevolezza, spiega Tosel, deve essere certa. E in questo caso non lo sarebbe.




Commenta con Facebook